Mercedes EQS: molto probabile l’arrivo della versione Maybach

Mercedes EQS perde mimetizzazione foto spia

Durante un’intervista con Bloomberg, Ola Källenius – presidente di Daimler – ha dichiarato che c’è spazio per fare di più con il marchio Maybach e la nuova piattaforma per veicoli elettrici sviluppata dalla casa automobilistica tedesca offre alcune opportunità.

Queste parole suggeriscono che la Stella di Stoccarda starebbe prendendo in considerazione una variante Maybach della prossima Mercedes EQS completamente elettrica. Quest’ultima, secondo le ultime news emerse in rete, dovrebbe essere presentata ufficialmente il prossimo anno e si baserà sulla nuova piattaforma Modular Electric Architecture (MEA).

Mercedes EQS perde mimetizzazione foto spia
Mercedes EQS, una delle ultime foto spia della berlina elettrica

Mercedes EQS: la nuova berlina elettrica potrebbe ottenere una variante marchiata Maybach

Al momento Mercedes non ha rivelato nient’altro aul prossimo veicolo elettrico ma ha recentemente confermato che una versione proporrà oltre 700 km di autonomia nel ciclo WLTP. Naturalmente, la gamma della EQS sarà composta da più varianti, tra cui un modello base con oltre 400 CV e una AMG con circa 600 CV di potenza.

Dato che Mercedes ha fatto riferimento più volte alla Mercedes EQS come una versione elettrica della Classe S, una variante Maybach dopotutto non è una cosa strana. Bloomberg ha sottolineato che la Mercedes-Maybach Classe S è un’auto di lusso molto popolare in Cina, uno dei mercati più grandi per quanto riguarda i veicoli elettrici.

Alla luce di quanto detto fino ad ora, dunque, una Mercedes-Maybach EQS ha parecchio senso di esistere. Infine, il noto sito Web ha dichiarato che questa vettura si adatta al piano di Ola Källenius di aumentare i profitti per migliorare le finanze dell’azienda.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI