La Mercedes EQV è più di una Classe V elettrica e costosa?

Mercedes EQV AutoTrader

Negli ultimi mesi abbiamo assistito ala lancio di crossover e SUV che continuano a divorare le tradizionali monovolume. Tuttavia, Mercedes ha deciso di non abbandonare questo segmento, portando sul mercato la Mercedes EQV.

Si tratta essenzialmente di una versione 100% elettrica della Classe V con alcuni aggiornamenti estetici e una batteria da 90 kWh che gli permette di raggiungere i 343 km di autonomia nel ciclo WLTP. Oltre a questo, il minivan a zero emissioni supporto la ricarica rapida ed è equipaggiato da un motore elettrico che produce 204 CV di potenza e 364 nm di coppia massima.

Mercedes EQV AutoTrader
Mercedes EQV interni

Mercedes EQV: AutoTrader ha messo alla prova la nuova monovolume 100% elettrica

Visto il suo peso superiore ai 2600 kg, è abbastanza ovvio che non abbiamo di fronte un veicolo veloce, nonostante il propulsore elettrico che dà una spinta istantanea. Secondo i dati ufficiali forniti dalla casa automobilistica tedesca, la Mercedes EQV impiega circa 12 secondi per scattare da 0 a 96 km/h mentre la velocità massima è di 140 km/h che può essere aumentata a 160 km/h aggiungendo l’apposito optional.

I punti di forza di questa Classe V elettrica sono il suo spazio interno, il generoso spazio per gambe e testa, un vano di carico parecchio grande e il sistema Isofix per i seggiolini per bambini. In aggiunta, la vettura dispone di sistema di infotainment MBUX, illuminazione ambientale, smartphone integration, impianto audio premium, sospensioni Airmatic, porte laterali scorrevoli elettriche e altro ancora.

Nel Regno Unito, dove è stata provata da AutoTrader (trovate la video recensione dopo la galleria fotografica) la Mercedes EQV viene proposta in tre allestimenti chiamati Sport, Sport Premium e Sport Premium Plus con prezzi compresi fra 70.665 sterline e 77.145 sterline (77.832-84.969 euro). La Classe V standard, invece, parte da 55.165 sterline (60.760 euro).

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI