Mercedes ha presentato il nuovo Mercedes G 63 AMG lo scorso febbraio ma soltanto nelle ultime ore è stato annunciato il prezzo di partenza per il mercato statunitense. In particolare, il nuovo fuoristrada del marchio tedesco in versione 2019 AMG parte da 147.500 dollari e arriverà nelle concessionarie degli Stati Uniti a partire dal prossimo anno.

Sotto il cofano troviamo una motore V8 biturbo da 4 litri che produce una potenza di 585 CV e 849 nm di coppia massima. Il propulsore è stato abbinato a una trasmissione automatica a 9 marce che permette al SUV di accelerare da 0 a 96 km/h in 4,5 secondi. Avendo spazio a sufficienza, il Mercedes G 63 AMG è capace di raggiungere una velocità massima di 239 km/h con il pacchetto AMG Driver.

Mercedes G 63 AMG: il nuovo SUV arriverà il prossimo anno nel mercato statunitense

Naturalmente, gli aggiornamenti sulla nuova generazione non si limitano esclusivamente alla powertrain. Il G 63 2019, ad esempio, dispone di sospensioni sportive adattive, uno scarico performance, un sistema di trazione integrale AMG Performance 4Matic e un sostegno per la torre montante.

A livello estetico, il nuovo Mercedes G63 AMG è dotato di una fascia anteriore più aggressiva con prese d’aria più grandi e una griglia specifica AMG. Troviamo, poi, dei gruppi ottici con fari a LED, esclusivi passa ruota e pedane standard. Altri tocchi sportivi presenti sul fuoristrada includono un sistema frenante ad alte prestazioni con dischi perforati e pinze rosse.

I cambiamenti interni sul nuovo SUV sono più modesti in quanto troviamo un volante AMG Performance e una serie di badge AMG sparsi un po’ ovunque. Presenti anche un quadro strumenti digitale con display da 12.3 pollici e un sistema di infotainment caratterizzato da un display touch sempre da 12.3 pollici.