in

Mercedes si conferma il marchio leader del mercato in Giappone

La casa tedesca guida il mercato import giapponese nel 2021

mercedes vendite europ

Mercedes si conferma leader del mercato delle auto d’importazione in Giappone nel corso del 2021. La casa tedesca, infatti, ha conquistato il primo posto della classifica di vendite dei marchi presenti sul mercato nipponico delle auto prodotte all’estero. Tale mercato rappresenta una nicchia del mercato giapponese e comprende quasi esclusivamente modelli premium e di lusso.

Mercedes, nonostante un calo netto registrato nel confronto con il 2020, è riuscita a conservare il titolo di marchio con il maggior numero di unità vendute sul mercato nipponico, mantenendo a netta distanza le dirette concorrenti. Vediamo i dati completi registrati dal brand nel corso degli ultimi 12 mesi:

Vendite Mercedes in Giappone: i dati

Mercedes ha chiuso il mese di dicembre con 5.323 unità vendute sul mercato nipponico. Il dato in questione si traduce in un calo percentuale del -15% rispetto al dicembre dell’anno precedente ed è in linea con quanto fatto segnare dall’intero mercato nipponico delle auto import, in calo del -20% rispetto a dicembre del 2020. Anche a dicembre, il brand guida il mercato con un market share del 18.3%.

Nel dato totale relativo al 2021, inoltre, Mercedes registra 51.722 unità vendute con un calo del -9.3% rispetto ai dati dell’anno precedente. In questo caso, la casa tedesca deve fare i conti con un dato in contro tendenza rispetto al resto del mercato, in crescita del +8.4% nel confronto con i dati del 2020.

mercedes vendite

Mercedes guida il mercato con una quota del 15% e precedente tutte le dirette concorrenti. Nissan, marchio nipponico che produce alcune auto all’estero, ha venduto 43 mila vetture d’importazione. BMW, diretto concorrente di Mercedes, si è fermata a 35 mila unità vendute con un risultato in linea con quello del 2020 (+0.5%). Sullo stesso livello c’è Volkswagen che cala del -3.7%.

La conferma della leadership in Giappone rappresenta un importante risultato per Mercedes che, su scala globale, deve registrare il sorpasso di BMW nella classifica delle vendite di modelli premium nel corso del 2021. Il mercato nipponico rappresenta, quindi, un buon punto su cui ripartire in vista di un 2022 migliore.

Looks like you have blocked notifications!