in

Mercedes: vendite in calo per quasi tutti i modelli in Europa

Il mese di gennaio 2021 fa segnare un netto calo delle vendite europee di Mercedes

mercedes vendite europa

Mercedes ha chiuso il mese di gennaio con un calo del -20.8% delle vendite in Europa. Questi risultati si riflettono sull’andamento dei singoli modelli della casa tedesca. Alcune delle “best seller”, infatti, hanno iniziato l’anno con dati di vendita decisamente negativi. Ricordiamo, però, che l’intero mercato delle quattro ruote europeo è in crisi, soprattutto per via della pandemia, avendo chiuso il primo mese dell’anno con un calo del -25% rispetto allo scorso anno.

Ecco come stanno andando le vendite dei principali modelli Mercedes in Europa:

La Classe A è la più venduta di casa Mercedes

A guidare la classifica delle vendite di Mercedes in Europa a gennaio è la Classe A. La hatchback si conferma leader della gamma del costruttore tedesco con 8.742 unità vendute nel corso del mese di gennaio. Da segnalare, però, che la vettura fa registrare un calo del -33% delle consegne rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Alle spalle della Classe A troviamo il GLC. Il SUV fa segnare un totale di 6.321 unità vendute nel corso del mese di gennaio in Europa con un calo del -33.9% rispetto al gennaio dello scorso anno. Sul terzo gradino del podio, nella speciale classifica di vendite dei modelli Mercedes, troviamo la Classe C, che si ferma a 5.905 unità vendute con un calo del -32.8%.

In contro-tendenza, grazie al successo della nuova generazione, c’è il GLA. Il crossover della casa tedesca fa segnare un totale di 4.639 unità vendute con una crescita del +16.4% rispetto allo scorso anno. Dati negativi, invece, per la Classe E che chiude il mese di gennaio con 4.637 unità vendute ed un calo del -31.4% rispetto allo scorso anno.

Crescono le vendite del GLE. Il SUV, infatti, chiude il mese di gennaio con 4.224 unità vendute ed un +9,3% rispetto allo scorso anno. Dati negativi per la CLA, invece, che chiude il primo mese dell’anno con 4.077 unità vendute ed un calo del -42.7%. Da segnalare, invece, le 3.80 unità vendute del nuovo GLB, una preziosa aggiunta alla gamma di Mercedes che però potrebbe aver causato il calo della Classe B. La monovolume fa segnare 1.574 unità vendute ed un calo del -66.6%.

Tra i modelli Mercedes si registrano anche 1.347 unità vendute per l’elettrica EQC. La Classe S, invece, fa segnare 1.083 unità vendute con una crescita del +128% mentre il GLE Coupé si ferma a 990 unità vendute con un +382% rispetto allo scorso anno. Da notare anche le 527 unità vendute della Classe G, in calo del -14%, e le 349 unità del GLS, in calo del -43%.

Looks like you have blocked notifications!