Mercedes Vision EQXX dopo Vision AVTR

800_visionavtr53

Mercedes Vision EQXX dopo Vision AVTR. Con EQXX, L’obiettivo della Casa è quello di creare un veicolo elettrico con un’efficienza e un’autonomia spettacolari. AVTR era ispirata ad AVATAR: il nome dell’innovativa concept car rappresenta non solo la stretta collaborazione nello sviluppo della showcar insieme al team Avatar. Questa concept car incarna la visione di designer ingegneri e trend setter Mercedes della mobilità del futuro.

Mercedes Vision EQXX dopo Vision AVTR

Il concetto olistico del VISION AVTR combina le discipline di interior design, design degli esterni e UX su una scala senza precedenti. La caratteristica struttura di design inside-out combina interni ed esterni in un insieme emotivo ed è stato ispirato da diverse creature del film AVATAR. Con il suo design “One Bow” allungato e il linguaggio di design organico, il VISION AVTR offre una visione visionaria sul design del futuro.

Invece, la Vision EQXX è un nuovo programma tecnologico. Una visione sul futuro dell’elettrificazione: l’obiettivo è creare un veicolo elettrico con “un’efficienza e un’autonomia spettacolari”. Con soluzioni tecniche pensate per entrare rapidamente in produzione. Il team a Stoccarda coopererà con la britannica Mercedes-Benz F1 HPP, specializzata nella realizzazione di powertrain ibridi a elevatissime prestazioni. Per massimizzare l’efficienza di marcia in vari modi. Così da viaggiare con una sola carica da Shanghai a Pechino, ovvero per più di 1.200 chilometri.

Tesla nel mirino Mercedes

È guerra aperta a Tesla e alla sua autonomia futura. Come tutte le Case, si mira a primeggiare come autonomia, efficienza. E a creare una vettura che mantenga le promesse in fatto di percorrenza.

Hai le notifiche bloccate!