Nuova Mercedes-AMG S 63 e: prosegue lo sviluppo della berlina elettrificata

Nuova Mercedes-AMG S 63 e ultimo prototipo

Il processo di sviluppo della nuova Mercedes-AMG S 63 e prosegue. Ancora una volta, un prototipo completamente camuffato della berlina elettrificata ad alte prestazioni è stato catturato in pieno giorno, più precisamente nel sud Europa dove la casa automobilistica tedesca sta attualmente conducendo alcune importantissime prove su strada.

L’ultima volta che abbiamo visto in azione la nuova AMG S 63 e è stato durante i test invernali. A differenza delle vetture di prova viste precedentemente, questa volta abbiamo a che fare con un veicolo completamente camuffato che non ci permette di scoprire maggiori dettagli sul design.

Nuova Mercedes-AMG S 63 e ultimo prototipo
Nuova Mercedes-AMG S 63 e profilo laterale

Mercedes-AMG S 63 e 2022: ecco l’ultimo prototipo avvistato questa volta nel sud Europa

Nonostante ciò, possiamo vedere alcune caratteristiche che si intravedono o che è possibile intuire. In particolare, possiamo vedere i gruppi ottici anteriori e posteriori, l’impianto di scarico sportivo con quattro terminali e i cerchi in lega che mettono in mostra l’imponente impianto frenante.

Sotto il camuffamento, che copre gran parte della parte esterna della berlina ibrida, ci sono numerosi elementi definitivi che vedremo sul veicolo di serie, che arriverà molto presto nelle concessionarie europee.

Nuova Mercedes-AMG S 63 e ultimo prototipo

Al di là di tutte le caratteristiche estetiche distintive che permetteranno alla nuova Mercedes-AMG S 63 e di distinguersi dalla Classe S tradizionale, ciò che veramente farà la differenza è il motore. Questo sarà il secondo modello con tecnologia E Performance di AMG a sbarcare in Europa.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, sotto il cofano troveremo un motore V8 biturbo da 4 litri a benzina abbinato a un propulsore elettrico. Il gruppo propulsore ibrido plug-in dovrebbe sviluppare una potenza complessiva pari a circa 700 CV.

Nuova Mercedes-AMG S 63 e ultimo prototipo

L’intera potenza sarà gestita tramite un cambio automatico a 9 rapporti e il sistema di trazione integrale 4Matic. Troveremo inoltre una batteria agli ioni di litio da 20 kWh che dovrebbe assicurare un’autonomia in modalità full electric e con una singola ricarica fino a 50 km.

L’apertura ufficiale degli ordini per la nuova Mercedes-AMG S 63 e dovrebbe avvenire entro la fine di quest’anno, più precisamente a novembre 2021, mentre la presentazione è attesa fra pochi mesi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!