Nuova Mercedes Classe C ibrida plug-in avvistata in foto spia

Nuova Mercedes Classe C PHEV foto spia

Le vendite dell’ultima generazione della Mercedes Classe C sono partite da un po’ di giorni. Parliamo di uno dei veicoli più importanti venduti dalla casa automobilistica tedesca. Al momento, la gamma è costituita soltanto da versioni tradizionali con motori a benzina e diesel ma presto arriveranno anche le varianti ibride plug-in.

Nelle scorse ore, sono state pubblicate in rete tre foto spia che ritraggono un prototipo della nuova Classe C PHEV senza alcun camuffamento. Grazie agli scatti possiamo vedere la porta di ricarica posizionata nella zona posteriore di sinistra. A livello estetico non ci saranno differenze significative fra la Classe C 2022 ibrida plug-in e la versione solo con motore endotermico.

Nuova Mercedes Classe C PHEV foto spia
Nuova Mercedes Classe C PHEV, la porta di ricarica è posizionata sul lato sinistro

Nuova Mercedes Classe C: un prototipo in versione ibrida plug-in si mostra in foto

Sappiamo che per la prima volta la Stella di Stoccarda proporrà fino a tre PHEV più altre due della gamma Mercedes-AMG. Tutti i modelli saranno disponibili sia in versione berlina che station wagon. La prima plug-in hybrid ad arrivare sarà la C 300 e a partire da settembre. Questa porterà con sé un motore a quattro cilindri turbo da 2 litri con potenza di 200 CV abbinato a un propulsore elettrico che fornisce 129 CV in più. In totale, il gruppo propulsore ibrido sarà in grado di sviluppare 313 CV.

Le versioni PHEV della Mercedes Classe C 2022 avranno una batteria di nuova generazione con capacità di 23,8 kWh per un’autonomia massima in modalità 100% elettrica di 100 km (secondo il ciclo WLTP).

Nuova Mercedes Classe C PHEV foto spia

Il marchio di Daimler prevede di integrare un sistema di raffreddamento che permetterà di gestire al meglio le temperature tramite il climatizzatore automatico. Inoltre, la batteria sarà abbinata alla tecnologia di ricarica rapida, con una carica completa in soli 30 minuti usando un caricatore DC da 55 kWh.

Presto disponibile anche la C 300 de con motore diesel abbinato a un propulsore elettrico. La disponibilità dovrebbe partire da novembre. Le prestazioni saranno esattamente le stesse della versione ibrida plug-in con powertrain a benzina, ma ovviamente consumerà di meno come tipico delle vetture a gasolio. Nel corso della primavera del 2022, debutterà infine la nuova Mercedes Classe C in versione 400 e con potenza massima che dovrebbe toccare i 390 CV.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!