Nuova Mercedes Classe C strade Germania

La nuova generazione della Mercedes Classe C, la W206, porterà con sé alcune caratteristiche prese in prestito dalla berlina top di gamma Classe S W223 come ad esempio l’enorme display touch posizionato sulla plancia centrale che andrà a sostituire quanto visto sull’attuale generazione.

Questo brusco passaggio potrebbe sconvolgere molte persone ma la casa automobilistica tedesca non può farne a meno visto che ormai si tratta di una tendenza parecchio diffusa.

Nuova Mercedes Classe C strade Germania
Nuova Mercedes Classe C, una delle ultime foto spia pubblicate in rete

Mercedes Classe C W206: la nuova generazione erediterà diverse caratteristiche dalla Classe S

Grazie agli ultimi video e foto spia pubblicati in rete, sappiamo già come saranno gli interni e alcune parti della carrozzeria. La nuova generazione della berlina verrà costruita usando la nuova piattaforma chiamata MRA2 che sarebbe l’evoluzione dell’attuale MRA (Modular Rear-wheel-drive Architecture).

Tale architettura utilizza una quantità maggiore di acciaio e alluminio ad alta resistenza per garantire una migliore rigidità e un peso inferiore. Tuttavia, i kg risparmiati dai materiali saranno recuperati dalle maggiori dimensioni e dalla tecnologia extra, quindi potremmo non vedere una Classe C più leggera rispetto all’attuale generazione.

Nuova Mercedes Classe C strade Germania

Detto ciò, i cambiamenti maggiori sulla nuova Mercedes Classe C saranno l’implementazione della guida autonoma di Livello 3 e l’elettrificazione dell’intera gamma di motori a combustione.

La casa automobilistica tedesca non porterà sul mercato una Classe C completamente elettrica per competere con la Tesla Model 3 ma ogni singolo propulsore a 4, a 6 e a 8 cilindri sarà abbinato a un piccolo motore elettrico in configurazione mild-hybrid, uno medio per le versioni full-hybrid e un powertrain ancora più grande nelle configurazioni ibride plug-in. Quest’ultima variante dovrebbe offrire fino a 100 km di autonomia con una singola ricarica.

Nuova Mercedes Classe C strade Germania

La gamma performance partirà con la C 43 dotata di motore mild-hybrid

I motori a benzina e diesel a 4 cilindri turbo costituiranno la gamma principale con la Mercedes-AMG C 43 sostituita dalla C 53. Inoltre, una versione leggermente rinnovata del 6 cilindri in linea mild-hybrid, presente sulle attuali E 53 e GT 53, sarà presente nella gamma della W206.

Per quanto riguarda la Mercedes-AMG C 63, questa non passerà all’ibrido ma manterrà il suo V8 biturbo associato a un sistema mild-hybrid a 48V per ottimizzare i consumi e migliorare la risposta nell’accelerazione. Il nuovo V8 da 4 litri sarà basato sull’M139 a 4 cilindri presente sulla serie AMG 45.

Mercedes Classe C e Classe S 2021 foto spia

Per quanto concerne la trasmissione, ci sarà la 9G-Tronic in varie configurazioni, partendo dal cambio manuale a 6 velocità nei modelli con potenza inferiore. Grazie alla modalità Drift e alla trazione integrale di serie, la C 63 potrebbe diventare una supercar killer.

Con i sui 550 CV e 750 nm di coppia circa, la berlina dovrebbe scattare da 0 a 100 km/h in circa 3,3 secondi (versione S). Proprio come l’attuale generazione, la nuova Mercedes Classe C verrà proposta nelle varianti berlina, station wagon, coupé, convertibile e All-Terrain con assetto rialzato che andrà a scontrarsi direttamente con l’Audi A4 Allroad.

Riguardo il debutto, la W206 dovrebbe essere svelata entro la fine del 2020 o l’inizio del 2021 mentre le prime vendite dovrebbero iniziare nel corso della prima metà del 2021.

Mercedes Classe C e Classe S 2021 foto spia