Mercedes ha preso parte al Salone di Francoforte 2019 presentando anche la nuova Mercedes EQV, la versione completamente elettrica della Classe V. Presentata in anteprima il mese scorso, la manovolume a zero emissioni ha deliziato gli occhi del pubblico del salone tedesco con il suo design completamente rinnovato.

I cambiamenti riguardano principalmente la parte frontale, il paraurti posteriore e i cerchi particolari. L’abitacolo offre spazio per 9 persone e inoltre può essere completamente personalizzato con sedili posteriori singoli o con la panca.

Nuova Mercedes EQV Salone di Francoforte 2019
Nuova Mercedes EQV abitacolo

Mercedes EQV 2020: la Classe V a zero emissioni protagonista al salone tedesco

Nella nuova Mercedes EQV, la Stella di Stoccarda ha aggiunto anche il sistema di infotainment MBUX di ultima generazione con display da 10 pollici. La versione 100% elettrica della Classe V viene proposta in due differenti lunghezze. La variante da 5140 mm ha un interasse di 3200 mm mentre quella da 5370 mm ne dispone di uno più lungo di 230 mm.

Con la batteria dagli ioni di litio da 90 kWh completamente carica, la Mercedes EQV offre un’autonomia complessiva pari a 405 km. Oltre a questo, il minivan full electric supporta la ricarica rapida da 110 kW che consente di caricare la batteria dal 10% all’80% in 45 minuti.

Anche le prestazioni non sono niente male con una velocità massima di 160 km/h grazie ai motori elettrici montati anteriormente che sviluppano una potenza totale di 204 CV e 362 nm di coppia massima.