Mercedes ha deciso di portare il nuovo Mercedes GLE Coupé al Salone di Francoforte 2019 per il debutto ufficiale assieme ad altri modelli interessanti come ad esempio la Vision EQS.

Rispetto alla variante standard, la versione coupé dispone di un tetto più basso sul retro e un passo più corto di 60 mm. Tali caratteristiche attribuiscono al veicolo un carattere più sportivo ed elegante.

Nuovo Mercedes-AMG GLE 53 Coupé Salone di Francoforte 2019

Nuovo Mercedes-AMG GLE 53 Coupé: fino a 435 CV di potenza per questo SUV

Rispetto al predecessore, il nuovo GLE Coupé offre più spazio per gli occupanti. All’interno, troviamo il sistema di infotainment MBUX con una coppia di display touch. La Stella di Stoccarda ha portato una showcar del nuovo Mercedes-AMG GLE 53 Coupé al salone tedesco.

Sotto il cofano di questo modello troviamo un sistema mild-hybrid EQ Boost abbinato a un propulsore a 6 cilindri in linea da 3 litri. Il piccolo motore aggiunge 21 CV e 250 nm quando serve. In totale, quindi, il nuovo SUV performante sviluppa 435 CV di potenza e 521 nm di coppia massima.

Nuovo Mercedes-AMG GLE 53 Coupé Salone di Francoforte 2019

Il 6 cilindri dispone di un classico turbocompressore e un compressore elettrico che immette aria all’interno del motore ad alta pressione, sfruttando l’aiuto del sistema EQ Boost ed eliminando efficacemente il turbo lag. Accanto al gruppo powertrain troviamo una trasmissione automatica a 9 velocità che trasmette tutta la potenza su tutte e 4 le ruote.

Parlando delle prestazioni, il nuovo Mercedes-AMG GLE 53 Coupé scatta da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente). Di serie, il SUV di Affalterbach propone delle sospensioni pneumatiche AMG Ride Control+ che assicurano una guida più sportiva e un maggior comfort. Infine, il modello propone 7 modalità di guida: Slippery, Comfort, Sport, Sport+, Individual, Trail e Sand.