Nuovo Mercedes EQC vacanze

Daimler ha deciso di emettere un richiamo nelle scorse ore che riguarda il suo primo veicolo completamente elettrico: il Mercedes EQC. Secondo quanto dichiarato dal gruppo automobilistico tedesco, alcuni esemplari del SUV a zero emissioni disporrebbero di un bullone potenzialmente difettoso nel differenziale.

Nello specifico, l’azienda ha riportato: “Daimler AG ha stabilito che su alcuni EQC il bullone nel differenziale dell’assale anteriore potrebbe non soddisfare le specifiche di durabilità. Pertanto, non si può escludere che il bullone si rompa nel corso della vita del SUV“.

Nuovo Mercedes EQC vacanze
Nuovo Mercedes EQC, primo richiamo per il nuovo SUV completamente elettrico della Stella di Stoccarda

Mercedes EQC: Daimler emette un richiamo per alcuni esemplari del SUV elettrico

Tale errore potrebbe interrompere la trasmissione della coppia verso l’assale anteriore, causando un improvviso arresto del veicolo. Inoltre, se alcuni pezzi del bullone rotto vanno a finire all’interno del differenziale, potrebbero influire sulla capacità di controllare il veicolo e quindi portare a un aumento del rischio di incidenti.

Il sito tedesco di news KFZ Betrieb, che inizialmente ha riportato i dettagli del richiamo, afferma che sono stati presi di mira 1700 esemplari del nuovo Mercedes EQC. Sfortunatamente, Daimler ha rifiutato di commentare il numero esatto dei veicoli interessati nel richiamo.