Nuovo Mercedes EQC vacanze

Il nuovo Mercedes EQC rappresenta il primo modello del nuovo brand di prodotti e tecnologie EQ. A livello estetico troviamo diversi nuovi dettagli di design innovativi e i colori tipici della Stella di Stoccarda.

Sia internamente che esternamente, l’EQC propone un’estetica di nuova concezione. Grazie alle proporzioni notevoli, il nuovo SUV full electric si inserisce perfettamente nel suo segmento. La linea del tetto allungata, i finestrini con linea di cintura bassa e la rientranza posteriore del tetto in stile coupé, lo posizionano esteticamente tra un SUV e un SUV coupé.

Nuovo Mercedes EQC vacanze
Nuovo Mercedes EQC, anteriormente spicca il grosso Black Panel

Mercedes EQC: la Stella di Stoccarda continua a promuovere il suo SUV elettrico

Sulla parte frontale del Mercedes EQC troviamo la Black Panel di grandi dimensioni che ospita i fari e la mascherina del radiatore. Poco sopra abbiamo delle fibre ottiche che richiamano le fiaccole delle luci di marcia diurna tipiche della casa automobilistica tedesca.

Di notte, le luci di posizione creano una fascia orizzontale quasi continua. Il look all’avanguardia lo troviamo anche nell’abitacolo. La plancia è orientata verso il guidatore. Essa è caratterizzata da bocchette di ventilazione piatte con lamelle color oro rosa a forma di chiave.

Nuovo Mercedes EQC vacanze

Il nuovo Mercedes EQC è dotato di un nuovo sistema di trazione abbinato a una catena cinematica elettrica compatta per ciascun asse. Questo offre le stesse caratteristiche di un’auto a trazione integrale.

Le catene cinematiche elettriche offrono diverse configurazioni con lo scopo di ridurre il consumo di corrente e per aumentare il dinamismo. Il motore elettrico anteriore offre la massima efficienza possibile mentre quello posteriore determina la dinamica. I due propulsori sono in grado di proporre una potenza di 300 kW (408 CV) e 765 nm di coppia massima.

Nuovo Mercedes EQC vacanze

L’abitacolo del Mercedes EQC risulta davvero silenzioso grazie ad alcuni accorgimenti adottati dagli ingegneri della Stella a 3 punte. Il SUV elettrico mette a disposizione 5 modalità di guida: Comfort, Eco, Max Range, Sport e una personalizzabile. Tramite le levette posizionate dietro al volante, il guidatore può modificare il grado di recupero di energia.

Il sistema di assistenza ECO aiuta il guidatore in diverse situazioni. Ad esempio, esso indica al conducente quando deve alzare il piede dall’acceleratore se si sta avvicinando a un limite di velocità.

Di serie, il Mercedes EQC viene fornito con un caricatore raffreddato ad acqua con potenza di 7,4 kW, quindi compatibile con le prese elettriche di casa e con le stazioni di ricarica pubbliche. Per passare dal 10% all’80%, sono richiesti circa 40 minuti di carica.