Posaidon GT 63 RS 830+: la Mercedes-AMG GT 63 S adesso sviluppa oltre 950 CV

Posaidon GT 63 RS 830+ Mercedes-AMG GT 63 S

Posaidon, una nota società di tuning con sede in Germania, è riuscita a realizzare una versione davvero impressionante e prestante della Mercedes-AMG GT 63 S. Nota come Posaidon GT 63 RS 830+, questa build personalizzata si basa sulla GT 63 S 4Matic+.

Nell’auto di serie, il motore V8 biturbo da 4 litri presente sotto il cofano riesce a sviluppare una potenza di 648 CV, rendendolo uno dei veicoli più potenti e veloci del suo segmento. Tuttavia, il tuner non era soddisfatto di questi numeri e ha deciso di applicare diverse modifiche.

Posaidon GT 63 RS 830+ Mercedes-AMG GT 63 S
Posaidon GT 63 RS 830+ motore

Posaidon GT 63 RS 830+: la GT 63 S si trasforma in una vera supercar

Ad esempio, Posaidon ha installato dei nuovi turbocompressori con cuscinetti a sfera e ha rivisto i sistemi di aspirazione e di intercooler e i cilindri della testata. Il tuner ha anche ottimizzato ed ampliato le porte di aspirazione e di scarico e ha aggiunto un sistema d’iniezione ad acqua/metanolo e un nuovo impianto di scarico con tubi unici.

Anche l’unità di controllo motore è stata modificata in quanto adesso la Posaidon GT 63 RS 830+ riesce a sviluppare una potenza di 953 CV e 1278 nm di coppia massima. Il sistema ad iniezione acqua/metanolo è sicuramente una caratteristica unica in quanto aumenta la pressione di sovralimentazione senza sottoporre il motore a carichi termici più elevati.

Secondo le informazioni fornite dal tuner, la speciale Mercedes-AMG GT 63 S 4Matic+ riesce a scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e da 0 a 200 km/h in 5,9 secondi. La velocità massima invece supera i 350 km/h. Posaidon venderà il suo pacchetto 830+ soltanto ai clienti presenti al di fuori della Germania. Chi vive in questo paese dovrà accontentarsi “solo” di 842 CV e 1100 nm.

Hai le notifiche bloccate!