La prima Mercedes-AMG GT Black Series è atterrata a Dubai

Mercedes-AMG GT Black Series Dubai

Dubai è uno dei paesi più ricchi al mondo. Sulle strade è possibile vedere supercar davvero costose. Persino le forze di polizia hanno delle vetture estreme nella loro flotta di veicoli. Detto ciò, sapere che il primo esemplare al mondo della nuova Mercedes-AMG GT Black Series è atterrato a Dubai non è affatto sorprendente e ciò viene testimoniato da Shmee nel suo ultimo video pubblicato su YouTube.

Inviata alla concessionaria VIP Motors, la GT Black Series in questione è stata già venduta. L’esemplare ha percorso soli 37 km, quindi è completamente nuova e pronta per essere ritirata dal suo ricco proprietario. Anche lo stesso il youtuber pare si sia comprato una Mercedes-AMG GT Black Series e sta aspettando soltanto che gli venga consegnata. Basta sentire la sua voce per scoprire che non vede l’ora di ricevere la sua vettura.

Mercedes-AMG GT Black Series Dubai
Mercedes-AMG GT Black Series tre quarti posteriore

Mercedes-AMG GT Black Series: il primo esemplare al mondo appartiene a un ricco di Dubai

Ci sono diverse caratteristiche che rendono la nuova sportiva di Affalterbach davvero eccitante. Essendo il modello più potente della gamma GT e la più prestante Black Series annunciata fino ad ora, è riuscita a conquistare il record di auto di serie più veloce sul circuito del Nurburgring.

Dato che si tratta di una supercar a tutti gli effetti, il prezzo da pagare per portarsi a casa una GT Black Series è parecchio alto. Parliamo di 325.000 dollari (263.460 euro). Tale cifra rende l’ultima Black Series il modello di serie più costoso offerto dalla casa automobilistica tedesca.

Visto che parliamo di un acquirente di Dubai, però, i soldi non dovrebbero essere affatto un problema. Per scoprire cosa ne pensa Shmee della Mercedes-AMG GT Black Series, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI