Una rara Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evo II venduta all’asta a oltre 250.000 dollari

Mercedes-Benz 190E 2.5 16 Evo II 1990 asta

La Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evo II è una delle auto più rare realizzate dalla casa automobilistica tedesca. Ogni volta che un esemplare viene proposta all’asta, si riescono a raggiungere delle somme piuttosto elevate.

Ad esempio, un po’ di tempo fa Bring A Trailer ha proposto una 190E 2.5-16 Evo II del 1990 che è stata venduta alla fine per ben 251.000 dollari. Si tratta di uno dei soli 502 esemplari prodotti complessivamente.

Mercedes-Benz 190E 2.5 16 Evo II 1990 asta
Mercedes-Benz 190E 2.5 16 Evo II interni

Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evo II: venduto all’asta uno dei soli 502 esemplari realizzati

Il marchio di Daimler ha costruito questo modello per soddisfare i requisiti di omologazione DTM. 500 di queste unità dispongono di una carrozzeria rivestita in Blue-Black Metallic e quello proposta all’asta è uno di questi. Al momento della vendita, la Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evo II si trovava in un paese dell’Olanda e offerta assieme a tutta la documentazione necessaria per utilizzarla su strada.

A livello estetico, la vettura è dotata di passaruota allargati, paraurti anteriori e posteriori realizzati su misura e un grosso alettone posteriore. In aggiunta, troviamo dei cerchi a sei razze da 17” con pneumatici Yokohama Advan, delle sospensioni autolivellanti regolabili, una carreggiata più ampia e un impianto frenante maggiorato.

Mercedes-Benz 190E 2.5 16 Evo II 1990 asta

All’interno, la Evolution II è rivestita in pelle antracite con tappetini abbinati e inoltre troviamo sedili anteriori Recaro riscaldati e regolabili elettricamente, tetto apribile elettrico, aria condizionata e altoparlanti posteriori. Una targhetta presente accanto al pomello del cambio conferma che questa 190E 2.5-16 Evo II è la 211ª prodotta.

Sotto il cofano si nasconde un motore Cosworth a quattro cilindri in linea da 2.5 litri che produce 235 CV ed è abbinato a un cambio manuale a 5 marce realizzato da Getrag che scarica la potenza sulle ruote posteriori attraverso un differenziale a slittamento limitato. Il contachilometri della vettura riportava 95.000 km percorsi. Come detto ad inizio articolo, questa Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evo II del 1990 è stata venduta per 251.000 dollari (213.478 euro).

https://youtu.be/qyXIi-VPCZQ
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!