Nico Rosberg e Lewis Hamilton

Ai tempi della Mercedes, Nico Rosberg e Lewis Hamilton avevano spesso disaccordi. Tutto è finito quando Rosberg ha vinto il campionato del mondo di F1 2016 e poi si è ritirato quasi subito. Nel frattempo, Hamilton ha raccolto trofei su trofei mentre si avvicina alla fine della sua carriera. Quali sono le prossime opzioni per il pilota britannico? Al momento le opzioni per Lewis sono 3: il ritiro, la Mercedes o la Ferrari. Queste mi sembrano essere e opzioni”, ha detto Rosberg in una conversazione con RTL.

“È difficile mettermi nei suoi panni. Ha ottenuto così tanto e ha anche tante cose da fare. Alla fine dipenderà tutto dalle prestazioni dell’auto se rimarrà nello sport.” Rosberg vede ancora il suo ex compagno di squadra come uno dei più grandi. “Quest’anno Hamilton può essere il migliore di tutti i tempi se ottiene il record di Schumacher, ma chi se lo sarebbe mai aspettato? Sono stato abbastanza fortunato da guidare con entrambi i piloti, ma non riesco a confrontarli. Michael è un lavoratore duro e Lewis ha molta passione per lo sport. Sono solo due piloti eccezionali “, ha continuato Rosberg.

Hamilton può, ovviamente, ottenere il suo settimo titolo mondiale nel 2020, ma Max Verstappen farà tutto il possibile per fermarlo. L’olandese sta entrando nel secondo anno della collaborazione tra Red Bull Racing e Honda. Rosberg valuta le sue possibilità.

“Verstappen è semplicemente sensazionale. È sempre bello guardarlo e senza di lui, la gara è semplicemente meno divertente. È uno dei più grandi talenti e forse il pilota più veloce. È possibile che quest’anno avrà un’auto da combattere per il titolo mondiale. La scorsa stagione era già impressionante il fatto che con una macchina minore avesse entrambe le Ferrari dietro di sé “, ha concluso Nico Rosberg.