Bottas ansioso di vedere come il DAS può aiutarlo durante una gara

Valtteri Bottas
Valtteri Bottas

Valtteri Bottas è impaziente di scoprire finalmente come l’innovativo sistema DAS di Mercedes può aiutarlo in un Gran Premio di Formula 1. La Mercedes ha suscitato scalpore nei test pre-stagionali quando ha svelato il dispositivo di sterzo a doppio asse, ma deve ancora vedere come si comporta in una gara a seguito della cancellazione o del rinvio dei primi 10 eventi di questa stagione.

Ma con la prima gara in Austria che incombe il 5 luglio, parlando in un’intervista di F1 Instagram Live, Bottas ha dichiarato: “È un kit impressionante, ed è per questo che è abbastanza facile da usare. Guidare è super sicuro. Con ciò che abbiamo fatto nel simulatore e nei test, ci sentiamo a nostro agio al 100%. Si è discusso molto sul fatto che sia legale o meno, ma pensiamo che lo sia. Ovviamente non l’abbiamo ancora usato in gara e non vediamo l’ora di scoprire come può aiutarci.”

Confermando che il suo primo assaggio di DAS nel simulatore è stata un’esperienza insolita, il pilota finlandese ha aggiunto: “Inizialmente è strano ma poi ci si abitua e ci si fida del sistema”. Bottas e il compagno di squadra Lewis Hamilton spereranno naturalmente che il DAS garantisca un vantaggio rispetto a quella che sarà una stagione abbreviata di 15-18 gare, anche se finora solo i primi otto Gran Premi sono stati confermati.

Ti potrebbe interessare: Bottas è motivato: “Non sono mai stato così in forma nella preparazione della stagione”

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI