Bottas chiede alla Mercedes di regolare il volante dopo una brutta partenza in Ungheria

Valtteri Bottas
Valtteri Bottas

Valtteri Bottas è sembrato fare una falsa partenza durante il Gran Premio di Ungheria, ma alla fine il pilota della Mercedes se l’è cavata senza punizione da parte dei commissari di gara. Il finlandese ha perso comunque molti posti e il danno era già stato fatto. Bottas vuole impedire una ripetizione di quanto avvenuto domenica scorsa. Improvvisamente sul suo volante si è accesa una luce che ha distratto Bottas e prima che si spegnessero le luci, è scattato dal suo punto di partenza. “Qualcosa ha lampeggiato sul display. Penso che un colore o qualcosa sia cambiato sul display principale del cruscotto, un colore piuttosto brillante “, ha detto Bottas in seguito secondo Motorsport-Total.com.

Dopo aver visto le immagini di bordo, si scopre che non è il grande display a essere il colpevole, ma piuttosto tre piccole luci a LED rosse che si spengono sopra il display principale. In futuro questo problema dovrebbe essere risolto. ” Non vogliamo distrazioni in un momento così delicato ” , afferma il compagno di squadra di Lewis Hamilton. Il sito tedesco riferisce che Bottas ha chiesto alla sua squadra di regolare il volante. Quell’aggiornamento potrebbe essere pronto la prossima settimana, quando la Formula 1 si recherà a Silverstone per correre due Gran Premi.

Ti potrebbe interessare: Bottas: “Il duello con Verstappen ha reso la mia intera gara più emozionante”

Looks like you have blocked notifications!