Bottas: “Il duello con Verstappen ha reso la mia intera gara più emozionante”

Mercedes Bottas
Mercedes Bottas

Il secondo fine settimana a Spielberg è andato come previsto per Valtteri Bottas. Il pilota Mercedes ha chiuso al secondo posto, alle spalle del compagno di squadra Lewis Hamilton. Tuttavia, il finlandese rimane il leader del campionato del mondo, poiché ha vinto la prima gara del 2020 in modo convincente. Ai microfoni di Sky Sports F1, il finlandese ripensa al Grand Prix della Stiria.

“È il primo 1-2 per la squadra in questa stagione, ovviamente siamo stati davvero forti. Per il resto, dobbiamo principalmente imparare da questa gara e andare avanti”, spiega Bottas in un’intervista a Sky Sport. Il pilota finlandese era in un duello con Max Verstappen per il secondo posto nella fase finale della gara. Bottas aveva chiaramente un grande vantaggio lì e non c’è voluto molto per superare l’olandese. Bottas aveva pneumatici che erano 10 giri più freschi di Verstappen. 

Il team inizialmente indicava che Bottas si sarebbe avvicinato al pilota della Red Bull Racing nell’ultimo giro, ma il finlandese è riuscito ad accelerare, quindi ha superato l’olandese a pochi giri dal termine. “Quella battaglia ha reso la gara molto più interessante per me e avevo un chiaro obiettivo da inseguire.” “Ciò mi ha aiutato enormemente a mantenere la concentrazione e la velocità. Sono contento di averlo ottenuto alla fine. “, conclude Bottas che dunque per il momento dopo due GP rimane al comando del mondiale di Formula 1.

Ti potrebbe interessare: Bottas vede progressi nella W11 ma Hamilton non è d’accordo con lui

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI