Lewis hamilton
Lewis Hamilton Mercedes

Jenson Button vuole che Lewis Hamilton finalmente metta carta e penna su un nuovo accordo con la Mercedes in modo che l’attenzione possa tornare sulle corse per il suo connazionale, così come le Silver Arrows. Hamilton è attualmente il pilota più pagato sulla griglia in Formula 1, ma il suo attuale contratto si esaurisce alla conclusione della stagione 2020, con il pilota inglese che ancora deve decidere se rimanere con la Mercedes, o anche rimanere nello sport.

Jenson Button vuole che Lewis Hamilton firmi presto il nuovo contratto con la Mercedes

Button ritiene che l’incertezza del contratto sia una distrazione non necessaria e che entrambe le parti dovrebbero concludere l’accordo il prima possibile. “Ha appena parlato più di quanto dovrebbe essere perché sono entrambi in una situazione eccezionale”, ha detto il campione del mondo 2009 all’Associated Press. “Dovrebbe essere il contratto più semplice da firmare visto i traguardi raggiunti insieme. Quindi, basta che accada e possiamo concentrarci sulle corse reali. ”

Button insiste sul fatto che tutto il Regno Unito è dietro Hamilton nella sua ricerca di eguagliare il record di Schumacher, ma spera che ciò avvenga attraverso un campionato competitivo nel 2020 con Ferrari e Red Bull che possa appassionare i tifosi. “L’intero Regno Unito spera che Hamilton raggiunga questo record, ma penso che tutti sperino che non si tratti di un altro dominio della Mercedes”, ha spiegato.

“ Abbiamo bisogno della Ferrari, abbiamo bisogno della Red Bull. Innanzi tutto, perché è uno sport. Vogliamo vedere l’eccitazione, vogliamo vedere la sfida e vogliamo coinvolgere le persone in questo sport che forse non sono state interessate nel passato. ” Hamilton ha vinto il campionato del mondo 2019 con relativa facilità, guadagnando 413 punti rispetto ai 326 del suo rivale più vicino, Valtteri Bottas.

Ti potrebbe interessare: Button elogia Verstappen: “Max ha il talento più naturale in Formula 1”