Daimler Trucks Korea e Volvo Trucks Corea richiameranno un totale di 259 unità di camion per componenti difettosi nei sistemi di frenatura. Lo ha dichiarato giovedì il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Daimler Trucks ha rilevato difetti nei rallentatori, un componente utilizzato per assistere i sistemi di frenatura attraverso un refrigerante specialmente su veicoli pesanti, in 198 autocarri con cassone ribaltabile Arocs. I proprietari dei veicoli possono ricevere un servizio di riparazione gratuito presso i centri di assistenza in Corea di Daimler Trucks in tutta la nazione a partire da mercoledì prossimo.

Il richiamo è arrivato dopo il richiamo volontario da parte della società tedesca a febbraio per 321 unità di due modelli di camion, incluso Actros a causa degli spoiler dell’aria difettosi. Volvo Trucks richiamerà 61 unità di dumper FH • FM per pinze dei freni difettose, un dispositivo che regola automaticamente la posizione della pastiglia del freno, che potrebbe ostacolare significativamente le prestazioni del freno. I proprietari possono sostituire il componente gratuitamente presso i centri di riparazione di Volvo Trucks Corea a partire da venerdì.

Questo è stato il secondo round di richiamo della compagnia questo mese, dopo aver deciso di richiamare 182 unità di camion in cinque modelli diversi per pinze dei freni difettose. Il ministero dei trasporti ha detto che sta sollecitando le aziende a prendere provvedimenti immediatamente e chiaramente perché i sistemi di frenatura difettosi dei veicoli pesanti da costruzione potrebbero causare gravi danni e vittime.