Hamilton avverte le nuove generazioni del potere dell’esperienza

Lewis Hamilton Mercedes
Lewis Hamilton Mercedes

Lewis Hamilton è stato un tempo un giovane pilota come Max Verstappen e Charles Leclerc ed è consapevole della loro fame di successo, ma li avverte che battere un pilota esperto non è facile come pensano. Lewis Hamilton ha vinto i campionati consecutivamente dal 2017. Il britannico ha già accumulato sei titoli, 84 vittorie, 88 pole, 47 giri veloci e 151 podi. In quasi la metà delle stagioni in cui ha gareggiato, ha eccelso, cosa che come sappiamo non è facile da realizzare.

Il britannico ha battuto i piloti con più esperienza di lui per vincere in tutti questi anni. Oltre al successo, tutte queste stagioni sono servite a Lewis a lavorare nella sua mente. “Quando ero giovane, ho sofferto quando perdevo, prendevo le cose sul personale e avevo la tendenza ad auto punirmi. Ora so che ogni errore è un’opportunità per migliorare”, dice in un’intervista con il fotografo di moda Rankin.

Lewis Hamilton ha anche lavorato sulla fiducia in se stesso nel corso degli anni e questo serve a inviare un messaggio di preseason a giovani piloti come Max Verstappen e Charles Leclerc, che hanno ancora tutta la carriera davanti a loro. Il pilota di Mercedes ricorda loro che battere l’esperienza non è facile ed è per questo che li esorta a lavorare per forgiare il proprio percorso.

“Per avere successo in questo sport, devi correre con passione e avere una mentalità che ti porterà alla vittoria. È normale per i giovani voler battere i veterani e lasciare il segno, ma andare più veloce di quelli con più esperienza non è mai facile ” , sottolinea Lewis Hamilton. L’esperienza di Lewis non passa inosservata in pista, dal momento che Leclerc ha recentemente detto di essere stupito della sua capacità anticipatrice e di quanto impara da lui nelle battaglie in pista.

Ti potrebbe interessare: Lewis Hamilton non correrà di fronte ai suoi sostenitori nel Gran Premio di Gran Bretagna quest’anno

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI