Hamilton raggiunge la sua 90esima pole in Ungheria: “Non ci credo”

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Lewis Hamilton ha raggiunto la 90 ° Pole della sua carriera sportiva dopo aver brillato nella classifica del GP ungherese in cui ha infranto il record di Hungaroring. Il pilota inglese e il suo compagno di squadra Valtteri Bottas sono stati molto superiori e domani cercheranno di ottenere una nuova doppietta, proprio come in Stiria. Hamilton è stato davvero colpito da tutti i vantaggi che Mercedes ha avuto. Il britannico ha ringraziato tutti i membri del marchio di punta per tutto il duro lavoro svolto durante tutti questi mesi.

“Devo pizzicarmi, non ci credo. È schiacciante perché lavoro con un incredibile gruppo di persone e senza il loro supporto non sarei stato in grado di ottenere simili risultati. Sono molto grato alla fabbrica e al team di monitoraggio”, ha affermato Hamilton. uscendo dalla macchina. “Valtteri mi rende sempre la vita difficile, batterlo richiede un’assoluta perfezione.”

Hamilton cercherà domani la sua seconda vittoria della stagione, anche se per questo dovrà lavorare duro per 70 giri. Il britannico sostiene che devono ancora tenere alta la concentrazione, dato che oggi sarà una gara imprevedibile in cui la pioggia potrà apparire. “Domani è imprevedibile, dovrò iniziare bene. Non sappiamo che tempo farà, lavoreremo sodo e ci concentreremo per ottenere un nuovo doppio”, ha dichiarato Lewis.

Se dovesse vincere oggi, Lewis eguaglierebbe il record di Michael Schumacher per la maggior parte delle vittorie sullo stesso circuito. Il Kaiser ha avuto otto vittorie sul circuito di Magny Cours in Francia, e Hamilton ha sette vittorie in questo GP ungherese. Una vittoria sarebbe un’altra grande impresa per l’inglese che gli garantirebbe anche la leadership della Coppa del Mondo.

Ti potrebbe interessare: Toto Wolff è orgoglioso di come Lewis Hamilton abbia parlato contro il razzismo

Looks like you have blocked notifications!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI