Hamilton regna sovrano in Ungheria e eguaglia un altro record di Schumacher

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Dall’inizio alla fine, sul bagnato e sull’asciutto, Lewis Hamilton ha dominato e ottenuto la sua ottava vittoria nel GP ungherese, eguagliando il record di Michael Schumacher per il maggior numero di vittorie sulla stessa pista. Il sei volte campione del mondo ha battuto Max Verstappen, che ha iniziato con un serio spavento uscendo fuori pista prima della partenza, e un Valtteri Bottas che ha provato a finire secondo fino alla fine.

Lewis Hamilton ha dominato e ottenuto la sua ottava vittoria nel GP ungherese

Dopo il piccolo fuori programma di Verstappen, tutti i piloti hanno deciso di prendere precauzioni estreme all’inizio del Gran Premio. Nessuno ha osato iniziare con pneumatici intermedi, nonostante ci fossero aree asciutte, ad eccezione dei piloti Haas, che sono entrati ai box per passare a pneumatici medi.

Erano i primi, ma non i soli. In soli due giri, tutte le ruote intermedie sono scomparse dalla griglia, il che ha portato a molte modifiche in soli 5 giri. La pioggia annunciata ha impiegato troppo tempo per arrivare. Nonostante tutto però Lewis Hamilton ha dominato dall’inizio alla fine e dunque per i suoi avversari non vi è stata alcuna possibilità di strappargli la vittoria. Troppo netto il divario di potenza tra Mercedes e gli altri team.

Ti potrebbe interessare: Hamilton raggiunge la sua 90esima pole in Ungheria: “Non ci credo”

Looks like you have blocked notifications!