Hamilton: sono due le persone infettate dal Coronavirus con cui è stato in contatto il pilota

Lewis Hamilton

Sophie Grégoire Trudeau, moglie del primo ministro canadese, si è rivelata positiva al coronavirus. Lewis Hamilton ha posato per una foto al fianco di Sophie Grégoire Trudeau in un evento a Londra a cui ha partecipato anche l’attore Idris Elba. Idris Elba ora è anche risultato positivo per il virus. Dunque sono due le persone che hanno contratto il coronavirus ad essere state in contatto con Lewis Hamilton solo pochi giorni fa. Il sei volte campione del mondo di Formula 1 nei giorni scorsi ha parlato di come ha preso tutte le precauzioni sul suo volo in Australia per la gara di Melbourne.

Lewis Hamilton è stato in contatto con due persone positive al coronavirus nei giorni scorsi

Secondo Auto Motor und Sport, tutti i team di Formula 1 si sono auto messi in quarantena per 14 giorni dopo il Gran Premio d’Australia annullato. I team hanno deciso che al loro ritorno nel loro paese di origine, i membri del team verranno messi in quarantena in casa per 14 giorni. È stato concordato un periodo per tutte le squadre in cui i membri della squadra non sono autorizzati ad entrare in fabbrica.

Secondo AMuS, i team hanno deciso all’unanimità che nessuno dovrebbe entrare in fabbrica prima del 29 marzo, e i membri del team saranno messi in quarantena di casa. Quindi, per i team, il vero lavoro riprenderà solo il 30 marzo. È quindi chiaro che COVID-19 rallenterà in modo significativo lo sviluppo delle auto del 2020. La McLaren è stata la prima a ritirarsi dalla gara in Australia dopo che un membro del team di Melbourne è stato infettato dal coronavirus.

Ti potrebbe interessare: Lewis Hamilton e Mercedes hanno la possibilità di ottenere un vantaggio per il 2021

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!