Mercedes Australia ha emesso un richiamo per la nuova generazione della Mercedes A200 per un problema agli abbaglianti. Secondo il marchio automobilistico tedesco, gli esemplari interessati nel richiamo potrebbero attivare gli abbaglianti in modo permanente e non automaticamente quando è attiva la funzione Adaptive High Beam Assist.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un sistema che si posiziona nel reparto dei sistemi per la sicurezza attiva. In parole povere, esso gestisce in maniera intelligente le luci frontali abbaglianti modificando il fascio di luce emanato dai proiettori a seconda delle condizioni di traffico durante il percorso.

Mercedes A200 2018 richiamo

Nuova Mercedes A200: richiamati in Australia diversi esemplari dell’ultima generazione

Mercedes dice che, se si verifica la condizione, la luce troppo forte potrebbe abbagliare gli automobilisti in arrivo sulla carreggiata opposta, rischiando di causare un incidente. Il richiamo riguarda 1096 esemplari della nuova Mercedes A200 venduti fra il 1 luglio e il 31 agosto 2018.

Il brand di Affalterbach sostiene che il problema può essere risolto facilmente effettuando un semplice aggiornamento software presso il concessionario più vicino e in maniera totalmente gratuita.