Mercedes-AMG C 53: ecco cosa sappiamo fino ad ora

Mercedes Classe C AMG foto spia

Da qualche anno Mercedes ha deciso di trasformare AMG in un sub-brand separato con una gamma di modelli tutta sua. Così facendo, diversi veicoli come la C 450 AMG sono stati rapidamente ribattezzati come C 43, con il nome 43 che rappresenta l’ingresso alla line-up delle vetture performance di Affalterbach.

Ora sembra però che la casa automobilistica tedesca abbia deciso di sostituire la C 43 con la Mercedes-AMG C 53 per la generazione W206 della Classe C. Anche se non è stata ancora confermato ufficialmente, il modello verrebbe rinominato a causa della maggior potenza erogata dal motore.

Mercedes Classe C AMG foto spia
Mercedes-AMG C 53, ecco uno dei presunti prototipi catturati in foto

Mercedes-AMG C 53: la versione entry-level potrebbe usare il motore della A 45

La presunta C 53, infatti, dovrebbe sviluppare circa 400 CV e oltre 500 nm di coppia massima, scaricati su tutte e quattro le ruote tramite la trazione integrale 4Matic+ con tanto di modalità Drift. La vera novità è che tutta questa potenza proverrà da un motore a quattro cilindri anziché da un sei cilindri come visto sui modelli precedenti.

Nello specifico, gli ingegneri della Stella a tre punte avrebbero preso il motore turbo M139 da 2 litri delle A 45 e A 45 S, applicato alcune modifiche e disposto longitudinalmente a bordo della Mercedes-AMG C 53, probabilmente abbinato a una versione modificata da AMG del cambio automatico a doppia frizione 9G-Tronic.

Alcune indiscrezioni, infine, hanno rivelato che una versione ibrida più potente dello stesso propulsore si troverà sotto il cofano della C 63.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI