Mercedes-AMG C 63 Coupé Black Series: ecco come si presenta in render

Mercedes-AMG C 63 Coupé Black Series render

Un po’ di giorni fa Mercedes ha presentato la sua attuale vettura più potente, ossia la AMG GT Black Series. Questo nome è riservato esclusivamente alle vetture più prestanti che la società automobilistica tedesca costruisce e si traduce in prestazioni notevoli, un alettone posteriore in stile Formula 1 e un prezzo particolarmente elevato.

Questo ci porta a uno degli ultimi progetti digitali realizzati da CarLifestyle che immagina la versione Black Series della Mercedes-AMG C 63 Coupé. L’attuale C 63 S è la versione più estrema della Classe C Coupé grazie al suo prestante motore V8 biturbo da 4 litri costruito a mano dagli ingegneri di Affalterbach.

Mercedes-AMG C 63 Coupé
Mercedes-AMG C 63 Coupé

Mercedes-AMG C 63 Coupé: la versione Black Series potrebbe essere così

Nella C 63 S, l’otto cilindri è capace di sviluppare una potenza di 510 CV e 700 nm di coppia massima, permettendo alla vettura di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi e di completare il quarto di miglio in 11,9 secondi a una velocità di 196 km/h.

Oltre a questi numeri impressionanti, la Mercedes-AMG C 63 S dispone di un impianto di scarico dal sound inconfondibile e un design elegante che la contraddistinguono dagli altri modelli della sua categoria.

In generale, le auto della Black Series offrono più potenza e minor peso rispetto ai modelli standard grazie all’utilizzo della fibra di carbonio e ad alcune modifiche apportate al propulsore. La Mercedes-AMG C 63 Coupé Black Series realizzata da CarLifestyle presenta un aspetto aerodinamico molto più aggressivo che la rendono perfetta per la pista.

Looks like you have blocked notifications!