Mercedes-AMG E 63 ed E 53 ottengono un restyling per il 2021

Mercedes-AMG E 63 S 2021 berlina

Mercedes ha condiviso maggiori informazioni sui membri appartenenti alla famiglia dell’ultimo restyling della Mercedes Classe E tra cui la top di gamma Mercedes-AMG E 63 S 4Matic+. Proprio come la normale Classe E, le revisioni apportate al design esterno sono sottili e includono una nuova griglia anteriore, un paraurti posteriore aggiornato, un diffusore e un nuovo design per i cerchi.

Il nuovo frontale della E 63 risulta più aerodinamico, così come i nuovi cerchi in lega. La più grande differenza estetica può essere vista sulla berlina che ora vanta delle luci posteriori più piatte che si estendono nel cofano del vano bagagli. La station wagon, invece, ha mantenuto invariata la forma dei fanali posteriori ma sono stati ridisegnati per adattarsi all’aspetto della berlina.

Mercedes-AMG E 63 S 2021 berlina
Mercedes-AMG E 63 S 2021 berlina motore

Mercedes-AMG E 63 ed E 53: anche le versioni più performanti ottengono un restyling

I cambiamenti interni sono molto più semplici da individuare in quanto troviamo il nuovo volante con doppie razze orizzontali. Il nuovo restyling ha anche introdotto l’ultima generazione del sistema di infotainment MBUX che ora può essere azionato tramite il nuovo touchpad, il display touch oppure attraverso i controlli presenti sul volante.

Arrivando a ciò che si trova sotto il cofano, la Mercedes-AMG E 63 2021 non ha portato nessuna novità in quanto troviamo ancora il motore V8 biturbo da 4 litri offerto in due versioni: 571 CV per la E 63 standard e 612 CV per la E 63 S. Entrambi i modelli sono dotati di una trasmissione automatica a 9 marce che ora dispone di una frizione a bagno d’olio anziché un convertitore di coppia e inoltre è accompagnata da palette leggermente più grandi collocate dietro il volante.

Mercedes-AMG E 63 S 2021 wagon

Mercedes afferma che la E 63 S 2021 è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi mentre la E 63 di base impiega 3,5 secondi. Le sospensioni sono state giornate con nuove boccole e degli ammortizzatori idraulici per rendere la berlina/station wagon più confortevole nella guida quotidiana.

La gamma 2021 include anche i modelli E 53 aggiornati che sono equipaggiati da un motore turbo a sei cilindri in linea da 3 litri abbinato al sistema mild-hybrid EQ Boost. Il risultato è 435 CV e 520 nm di coppia massima a cui si aggiungono 21 CV e 250 nm offerti dal sistema ibrido leggero.

Il più grande cambiamento presente nella Mercedes-AMG E 53 è la nuova modalità Drift in bundle con freni in carbonio-ceramica. Anche le sospensioni sono state modificate per garantire una guida più confortevole. Parlando di prestazioni, la E 53 berlina scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi mentre il modello coupé impiega 4,4 secondi.

Hai le notifiche bloccate!