La performante Mercedes-AMG E 63 S riceve dei nuovi cerchi

Mercedes-AMG E 63 S Barracuda Ultrawide Series 2.0

La Mercedes-AMG E 63 S è una delle berline sportive di lusso più veloci e performanti disponibili sul mercato. L’attuale generazione è in vendita dal 2016 mentre lo scorso anno è stato annunciato l’ultimo restyling, anche se ha portato modifiche poco significative al motore.

Sotto il cofano della vettura si nasconde un V8 biturbo da 4 litri capace di sviluppare 571 CV e 750 nm nella versione standard e 612 CV e 850 nm nella E 63 S. Accanto all’otto cilindri troviamo il cambio automatico AMG Speedshift MCT a 9 rapporti e la trazione integrale 4Matic+.

Mercedes-AMG E 63 S Barracuda Ultrawide Series 2.0
Mercedes-AMG E 63 S con cerchi Barracuda Ultrawide Series 2.0

Mercedes-AMG E 63 S: ecco i nuovi cerchi Barracuda Ultrawide Series 2.0

Disponibile in Italia ad un prezzo di partenza di 130.000 euro, la berlina impiega soli 3,4 secondi per scattare da 0 a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 300 km/h aggiungendo il pacchetto AMG Driver.

L’esemplare proposto in questo articolo è proprio una Mercedes-AMG E 63 S top di gamma ma si distingue dal modello di serie per la presenza di un nuovo set di cerchi Barracuda Ultrawide Series 2.0 che misurano 21×9″ nella parte anteriore e 21×10,50″ in quella posteriore.

Secondo il produttore, i cerchi sono stati prodotti utilizzando il processo di formatura a flusso e sono avvolti da pneumatici che misurano 265/30 all’anteriore e 295/25 al posteriore. Non sappiamo se questa E 63 S abbia subito altre modifiche ma rispetto al modello di serie presenta un assetto più basso, quindi presumiamo che siano state installate delle nuove sospensioni pneumatiche.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!