Mercedes-AMG E 63 S: Posaidon supera Brabus con questo performance package

Mercedes-AMG E 63 S Posaidon

Oltre a Brabus, un altro famoso tuner ha deciso di mettere le mani sulla già performante Mercedes-AMG E 63 S. Stiamo parlando di Posaidon. Con l’obiettivo di non essere superato dall’altro preparatore tedesco, la società di tuning con sede a Mülheim-Kärlich ha aggiunto fino a 140 CV in più rispetto al suo rivale.

L’ultimo performance package sviluppato da Posaidon per la E 63 S (sia in versione berlina che station wagon) è disponibile in tre versioni. Lo Stage 1 risulta già molto interessante in quanto permette alla vettura di erogare 831 CV e 1100 nm di coppia massima grazie ad aggiornamenti software, turbocompressori potenziati, filtro dell’aria sportivo e terminali di scarico con catalizzatori. Questa configurazione consente alla Mercedes-AMG E 63 S di impiegare soli 3,2 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Mercedes-AMG E 63 S Posaidon
Mercedes-AMG E 63 S by Posaidon motore

Mercedes-AMG E 63 S: ecco il nuovo pacchetto di upgrade presentato da Posaidon

Lo Stage 2, invece, prevede l’installazione di turbocompressori più potenti che portano la potenza a 880 CV e 1200 nm. Infine, abbiamo lo Stage 3 che porta i numeri a 940 CV e 1280 nm. La configurazione top di gamma per la AMG E 63 S prevede un sistema di iniezione di metanolo tra le modifiche.

Purtroppo, non conosciamo i tempi di accelerazione da 0 a 100 km/h per i kit Stage 2 e Stage 3 ma possiamo immaginare meno di 3 secondi. Per preservare gli pneumatici, Posaidon ha mantenuto la velocità massima a 349 km/h.

I prezzi per questo nuovo performance package sviluppato dal noto tuner per la Mercedes-AMG E 63 S berlina/station wagon non sono ancora stati rivelati.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!