Mercedes-AMG E 63 Station Wagon foto spia

Sappiamo che Mercedes prevede di annunciare il restyling della quinta generazione della Mercedes Classe E entro la fine del 2019. Tuttavia, le versioni più prestanti marchiate AMG dovrebbero giungere sul mercato nel corso del 2020.

In attesa di maggiori informazioni ufficiali, un paio di prototipi delle prossime Mercedes-AMG E 63 Station Wagon ed E 53 Coupé sono stati immortalati in alcuni scatti con pochi camuffamenti sulla carrozzeria.

Mercedes-AMG E 63 Station Wagon ed E 53 Coupé: Affalterbach prosegue con i test delle due vetture performanti

Partendo dalla wagon, Affalterbach dovrebbe aggiornare i gruppi ottici e il paraurti mentre sul retro forse solo i gruppi ottici. L’esemplare immortalato in queste foto, durante alcuni test sul circuito del Nurburgring, dispone di quattro terminali di scarico posizionati al di sotto dell’inserto cromato del paraurti, quindi una disposizione diversa dall’attuale modello.

Visto che abbiamo di fronte la versione più potente della gamma performance della Stella di Stoccarda, sotto il cofano dovremo trovare il motore V8 biturbo da 4 litri capace di sviluppare una potenza di 571 o 612 CV.

Per quanto riguarda la Mercedes-AMG E 53 Coupé, anch’essa otterrà delle modifiche sia anteriormente che posteriormente. Il prototipo avvistato su strada dispone di un propulsore turbo benzina a sei cilindri in linea da 3 litri abbinato a un piccolo motore elettrico con sistema mild-hybrid EQ Boost, disposto fra il powertrain endotermico e il cambio automatico a 9 rapporti.

Purtroppo, al momento non abbiamo informazioni sulle caratteristiche ma l’attuale modello offre una potenza massima di 457 CV e scatta da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Ovviamente, la casa automobilistica tedesca potrebbe incrementare la potenza della vettura. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire ulteriori informazioni in merito.