in

Mercedes-AMG G63: l’omaggio di Mansory agli Emirati Arabi

Mansory, celebre casa di tuning, ha realizzato la Mercedes-AMG G63 P900 Limited Edition 50th U.A.E., dedicata agli Emirati Arabi.

Mercedes-AMG G63

Un nome, una garanzia. Nell’ultimo periodo Mansory si è particolarmente distinto tra gli elaboratori per via delle personalizzazioni grafiche e prestazionali di modelli di alta gamma. L’audacia è uno dei suoi tratti distintivi, a cominciare dai look adottati, particolarmente vistosi e appariscenti. Insomma, il low profile non è nel DNA dei responsabili. Che cercano, di volta in volta, di spiazzare gli appassionati del genere mediante creazioni sempre originali. Un obiettivo perseguito pure nel caso della Mercedes-AMG G63 P900 Limited Edition 50th U.A.E., la più recente opera firmata dalla compagnia. Per giungere a questo risultato i tecnici hanno preso a riferimento l’identità originale del leggendario fuoristrada della Stella a tre punte. 

Mercedes-AMG G63: tiratura limitata

Mercedes-AMG G63

Non occorre doti da indovino per comprendere che una delle peculiarità della Mercedes-AMG G63 P900 Limited Edition 50th U.A.E., consisterà nella tiratura limitata. Per la precisione, il mezzo è stato fabbricato in piccola seria, al fine di onorare il 50esimo anniversario dalla fondazione degli Emirati Arabi Uniti. Il nome affibbiato al modello è piuttosto eloquente e non crediamo sia necessario soffermarci ulteriormente a riguardo. Si tratta di un importante anniversario per la Nazione, che, fondata dallo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, festeggia dallo scorso 6 aprile 2020 al 31 marzo 2022. Siamo in presenza del secondo esemplare personalizzato da Mansory per celebrare l’occasione. In precedenza, il brand di tuning aveva messo le mani su un’altra macchina di raro prestigio, dando vita alla Rolls-Royce Cullinan UAE Edition.

Mercedes-AMG G63

Il dettaglio che spicca maggiormente sulla Mercedes-AMG G63 P900 Limited Edition 50th U.A.E. dello specialista tedesca è la verniciatura bicolore della carrozzeria: una combinazione delle tonalità viola e nero, rispettivamente nella parte anteriore e posteriore. In piena tradizione dell’impresa, non mancano neppure parafanghi allargati, prese d’aria di ampie dimensioni e, sparse un po’ dappertutto, appendici aerodinamiche. Delle accortezze che enfatizzano l’aggressività e la presenza su strada.

1.200 Nm di coppia motrice

Mercedes-AMG G63

Se possibile, l’abitacolo è persino più esasperato. Presenta singolare rivestimenti bitono giallo-viola, che ricordano le divise della franchigia NBA dei Los Angeles Lakers. I poggiatesta, invece, sono contraddistinti da una cucitura ad hoc richiamante l’anniversario della costituzione degli Emirati.

Al di là della “copertina”, Mansory si è occupata pure le performance del motore V8 da 4 litri che anima il fuoristrada Mercedes. Grazie agli accorgimenti attuati è adesso in grado di sprigionare una potenza massima di 912 Cv e 1.200 Nm (!) di coppia motrice.

Looks like you have blocked notifications!