Mercedes-AMG GLE 63 S 2021

Oltre all’EQC, Mercedes ha presentato al Salone di Los Angeles 2019 i nuovi Mercedes-AMG GLE 63 e GLE 63 S che si propongono come i discendenti diretti dell’originale ML 55. A differenza di quest’ultimo, che proponeva un motore V8 da 342 CV, le ultime versioni del SUV erogano, rispettivamente, 571 CV e 612 CV.

Il propulsore V8 biturbo da 4 litri nascosto sotto il cofano è abbinato al sistema mild-hybrid EQ Boost che aggiunge 21 CV di potenza in apposite situazioni. Altre chicche interessanti offerte dai SUV performance includono trasmissione TCT 9G, trazione integrale, Adaptive Damping e stabilizzazione attiva del rollio.

Mercedes-AMG GLE 63 S 2021
Mercedes-AMG GLE 63 S 2021 motore V8 biturbo da 612 CV

Mercedes-AMG GLE 63 e 63 S: debuttano i nuovi SUV performance di Affalterbach

Il Mercedes-AMG GLE 63 2021, come anticipato poco fa, riesce a produrre una potenza di 571 CV e 750 nm mentre la variante S passa a 612 CV e 850 nm. Nello specifico, il propulsore a 8 cilindri è abbinato a una trasmissione automatica a 9 rapporti e alla trazione integrale 4Matic+.

La versione base del crossover è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4 secondi mentre il Mercedes-AMG GLE 63 S impiega 3,8 secondi. Parliamo di cifre quasi identiche a quanto offerto dai BMW X5 M ed X5 M Competition (600 CV e 625 CV e 750 nm mentre l’accelerazione passa a 3,9 e 3,8 secondi). Per quanto concerne la velocità massima, la variante S del GLE riesce a raggiungere i 280 km/h (leggermente più lento dell’X5 M con pacchetto M Driver che riesce a raggiungere i 290 km/h).

Mercedes-AMG GLE 63 S 2021
Mercedes-AMG GLE 63 S 2021 abitacolo

Riguardo il design, i nuovi Mercedes-AMG GLE 63 e GLE 63 S vantano una griglia AMG specifica, splitter anteriore, minigonne laterali, passaruota allargati, cerchi AMG da 20″ sul modello standard e da 21″ sulla variante S, nervature sul cofano motore, spoiler montato sul tetto, scarico AMG e un nuovo posteriore con dettagli specifici AMG (es. la fascia color argento).

Per quanto riguarda gli interni, troviamo sedili AMG in nappa, badge AMG, illuminazione ambientale di serie, volante performance con comandi del cambio in alluminio, pedali sportivi in acciaio inossidabile, tappetini neri con badge AMG e molto altro ancora. Da precisare che il GLE 63 standard dispone di un volante con bordo in nappa nera mentre il modello S presenta un design in nappa e microfibra Dinamica.

Mercedes-AMG GLE 63 S 2021

Ecco le tecnologie presenti a bordo dei due SUV AMG

A livello tecnologico, abbiamo l’ultimo sistema di infotainment MBUX con doppio schermo e i pacchetti Energizing Plus, Warmth Comfort, Air-Balance e Driving Assistance. Oltre a tutto questo, i Mercedes-AMG GLE 63 e GLE 63 S 2021 offrono diversi sistemi di assistenza alla guida. Ecco un elenco:

  • Active Distance Assist DISTRONIC
  • Active Speed Limit Assist
  • Active Steering Assist
  • Active Lane Change Assist
  • Active Emergency Stop Assist
  • Emergency Lane Function
  • Active Brake Assist
  • Cornering and Cross-Traffic Function
  • End of Tailback Emergency Brake Function
  • Evasive Steering Assist
  • Active Lane Keeping Assist
  • Active Blind Spot Assist
  • Exit Warning Function
  • Pre-safe Plus
  • Traffic Sign Assist