in

Mercedes-AMG GT 73 e: ecco le ultime foto spia

Il propulsore ibrido plug-in dovrebbe permettergli di sviluppare oltre 800 CV

Mercedes-AMG GT 73 e ultime foto spia

Circa quattro anni fa, Mercedes-AMG ha mostrato al pubblico una GT a quattro porte sotto forma di concept dotata di un propulsore davvero prestante. La concept car è stata mostrata come parte delle celebrazioni del 50º anniversario di Affalterbach ma è stata anche il primo modello AMG in assoluto ad avere un propulsore ibrido.

Il V8 biturbo da 4 litri era stato abbinato a un potente motore elettrico capace di sviluppare una potenza totale di 816 CV e ciò si traduceva in uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi. Giunta al suo terzo anno di produzione, la GT Coupé4 propone una gamma completa di powertrain ma offre soltanto una versione ibrida sotto il nome di GT 53 mild-hybrid.

Mercedes-AMG GT 73 e ultime foto spia
Mercedes-AMG GT 73 e profilo laterale

Mercedes-AMG GT 73 e: un altro prototipo semi-camuffato è stato avvistato in foto spia

Tuttavia, il 2021 sarà molto importante per la casa automobilistica tedesca in quanto sfrutteranno il numero 73 per lanciare sul mercato una vettura ibrida plug-in davvero performante. Il primo modello a portare questo numero nella sua denominazione sarà la rinnovata Mercedes-AMG GT Coupé4 che dovrebbe essere presentata tra pochissimo.

Con l’obiettivo di fronteggiare la Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid che utilizza un propulsore ibrido plug-in molto simile con potenza di 700 CV e 870 nm, la Mercedes-AMG GT 73 e sarà molto più performante. Secondo le ultime news trapelate su Internet, infatti, la vettura dovrebbe sviluppare oltre 800 CV e forse superare i 1000 nm di coppia massima.

Mercedes-AMG GT 73 e ultime foto spia

L’intera potenza sarà scaricata su tutte e quattro le ruote attraverso il sistema integrale 4Matic+ sviluppato da AMG. Accanto al propulsore ibrido plug-in dovremmo trovare una batteria agli ioni di litio da circa 20 kWh di capacità che dovrebbe fornire un’autonomia in modalità full electric di circa 50 km.

L’esistenza della Mercedes-AMG GT 73 e è stata ulteriormente confermata da un nuovo prototipo avvistato nelle scorse ore con pochissimo camuffamento, presente soltanto sulla parte frontale e su quella posteriore. A giudicare dagli scatti “rubati”, la nuova GT Coupé4 PHEV avrà una porta di ricarica posizionata proprio sotto il portellone posteriore, sul lato destro.

Looks like you have blocked notifications!