in

Mercedes-AMG GT: questa Black Series sorprende per la velocità

Reduce da un’iniezione di cavalli, la Mercedes-AMG GT Black Series del filmato tocca nuovi picchi di potenza e prestazioni.

Mercedes-AMG

Sappiamo che la Mercedes-AMG GT Black Series è veloce e non solo in rettilineo. Per alcuni mesi ha detenuto il record del Nürburgringper le auto di serie, percorrendo la Nordschleife in 6 minuti e 43,6 secondi. È ancora la seconda più veloce al Green Hell, dietro la Porsche 911 GT2 RS modificata da Manthey, anche se quella corsa non è stata priva di controversie.

Mercedes-AMG GT: un’iniezione di 56 cavalli

Mercedes-AMG

A ogni modo, il V8 biturbo da 4,0 litri della Mercedes da 720 cavalli (537 kilowatt) ha sicuramente qualcosa a che fare con quelle prestazioni. In effetti, potrebbe avere più a che vedere con esse di quanto si pensasse in precedenza. Shmee150 ha recentemente portato la sua Black Series al banco di prova per un power pull di base prima di alcuni accorgimenti, e i risultati sono, in una parola, sbalorditivi. Invece di 720 cavalli, la sua auto ha sprigionato non meno di 776 CV, 56 CV in più rispetto a quanto pubblicizzato dalla Mercedes. Tuttavia, prima di diventare troppo galvanizzati, ci sono alcuni avvertimenti che vale la pena menzionare.

Questa sessione di prova si svolge presso l’Opus Automotive in Germania, quindi supponiamo che i valori siano metrici rispetto a quelli meccanici calcolati negli Stati Uniti. La valutazione metrica della Black Series è di 730 CV, quindi la differenza effettiva è di 46 CV. È ancora ben al di sopra della valutazione ufficiale, ma il filmato sottolinea ulteriormente come le Case automobilistiche spesso forniscono i dati ufficiali in condizioni che non ideali. In tal modo, i proprietari di veicoli curiosi sono piacevolmente sorpresi anziché arrabbiati, se dovessero eseguire alcuni test indipendenti. In questo caso, si dice che la temperatura e la qualità del carburante nella Merc di Shmee siano azzeccate per erogare una buona potenza.

“Voce” perfettibile

Il video mostra anche qualcosa che spesso viene trascurato con la Black Series. Nonostante le sue prestazioni esaltanti, il suono del V8 ottimizzato con l’AMG di serie non lo è altrettanto. Non è affatto male, ma rispetto alla rombante AMG C63 di nove anni, oggetto del banco di prova alla conclusione del video, c’è sicuramente spazio per miglioramenti sull’AMG GT .

Con una linea di base stabilita, sarà interessante vedere (e ascoltare) come la Black Series risponderà a dei semplici aggiornamenti. Per scoprirlo bisognerà attendere poco: in tempi brevi è previsto, infatti, il rilascio di un nuovo filmato.

Looks like you have blocked notifications!