Attraverso il marchio Black Series, Mercedes ha portato sul mercato diverse auto interessanti e prestanti come ad esempio la CLK 63 AMG Black Series oppure la SL 65 Black Series.

Sappiamo che presto Affalterbach riporterà in vita questo marchio con la nuova Mercedes-AMG GT R Black Series. Oltre al prototipo avvistato sabato scorso, quest’oggi vi proponiamo le foto spia di un secondo mulo di prova della stessa vettura visto sul leggendario circuito del Nurburgring.

Mercedes-AMG GT R Black Series 2020 Nurburgring
Nuova Mercedes-AMG GT R Black Series, ecco cosa troviamo nella parte frontale

Mercedes-AMG GT R Black Series: i dettagli rivelati dal’ultimo prototipo

La vettura performante è dotata di alcuni elementi di design aggressivi come ad esempio le grandi pinne posizionate sul paraurti anteriore, lo splitter frontale e l’alettone abbastanza grande montato sul cofano del bagagliaio.

Grazie ad alcune foto è possibile vedere che la maggior parte dell’anteriore è arieggiato. In particolare, troviamo estrattori e pinne sopra le ruote ed enormi prese d’aria che permettono di smaltire il calore prodotto dal motore V8 biturbo da 4 litri.

Mercedes-AMG GT R Black Series 2020 Nurburgring

Gli scatti della parte posteriore rivelano la presenza del paraurti della GT R ma, anziché trovare un singolo scarico centrale, ci sono 4 terminali. Per quanto riguarda la potenza, possiamo aspettarci un valore simile a quello raggiunto dalla E 63, ossia 612 CV.

Naturalmente, la casa automobilistica potrebbe spingersi oltre con la nuova Mercedes-AMG GT R Black Series, quindi non ci resta che aspettare per scoprire ulteriori informazioni.