Mercedes-AMG GT S: il tuning di Senner Tuning porta la potenza a 632 CV

Mercedes-AMG GT S Senner Tuning

Tutti i fan di Mercedes stanno aspettando impazienti la presentazione dell’attesissima GT R Black Series. Nel frattempo, però, possiamo consolarci con questa Mercedes-AMG GT S modificata.

La supercar sportiva tedesca proviene dalla società Senner Tuning che ha equipaggiato il già potente motore V8 biturbo da 4 litri con il suo pacchetto di ottimizzazione Stage 1. Questo include un filtro dell’aria sportivo K&W e un impianto di scarico e una messa a punto del software modificati.

Mercedes-AMG GT S Senner Tuning
Mercedes-AMG GT S by Senner Tuning profilo laterale

Mercedes-AMG GT S: Senner Tuning applica alcune modifiche alla sportiva tedesca

Tali cambiamenti ora consentono all’otto cilindri di sviluppare una potenza di 632 CV e 750 nm di coppia massima. Rispetto al modello standard, che sviluppa 522 CV e 670 nm, parliamo di 110 CV e 80 nm in più.

Questi numeri permettono ora alla Mercedes-AMG GT S di essere qualche decimo di secondo più veloce nello scatto 0-100 (3,8 secondi offerti dal modello standard) e forse portare la velocità massima a oltre 310 km/h.

Mercedes-AMG GT S Senner Tuning

A livello estetico sono stati sostituiti soltanto i cerchi originali. Adesso troviamo un set da 9×20″ sull’anteriore e 10.5×21″ sul posteriore, avvolti rispettivamente da pneumatici Pirelli P Zero 265/30 e 305/25.

L’aggiornamento finale apportato a questa GT S riguarda l’installazione di molle regolabili KW che sono state ottimizzate per funzionare con il sistema di smorzamento originale. Le molle permettono di abbassare la supercar sportiva di 0-25 mm nella parte anteriore e di 10-30 mm in quella posteriore.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI