Mercedes-AMG GT4 2020 arriva con look aggiornato e miglioramenti alle prestazioni

Mercedes-AMG GT4 2020

Mercedes celebra il 10º anniversario del suo programma corse clienti svelando una versione aggiornata della sua Mercedes-AMG GT4. Il veicolo ha ricevuto un piccolo restyling al design che include un nuovo cofano motore e nuovi gruppi ottici.

In particolare, la casa automobilistica tedesca afferma che i nuovi fari a LED offrono un’illuminazione notevolmente migliore in pista. I cambiamenti più importanti si trovano sotto la carrozzeria poiché gli ingegneri di Affalterbach si sono concentrati sul miglioramento delle prestazioni della vettura.

Mercedes-AMG GT4 2020
Mercedes-AMG GT4 2020 interni

Mercedes-AMG GT4 2020: Affalterbach svela il nuovo restyling dell’auto da corsa

Il sistema frenante ha ricevuto particolare attenzione in quanto il modello ora dispone di nuovi condotti dell’aria per freni in fibra di carbonio, prese d’aria per freni più grandi e altro ancora. C’è anche una migliore protezione dal calore, un migliore flusso d’aria e così via.

Tutte queste modifiche permettono alla Mercedes-AMG GT4 2020 di migliorare il raffreddamento dei freni, fondamentale per le gare di endurance. L’auto da corsa è equipaggiata anche con un serbatoio del liquido freni più grande e dei dischi anteriori di nuova concezione. Questi ultimi promettono una migliore affidabilità e longevità.

Mercedes-AMG GT4 2020

Mercedes ha poi installato un radiatore dell’olio aggiornato e delle bielle posteriori modificate simili a quelle utilizzate sulla nuova GT3 che promettono una longevità maggiore. La potenza proviene da un motore V8 biturbo da 4 litri che produce 476 CV e 630 nm di coppia massima, abbinato a una trasmissione sequenziale a 6 rapporti.

Secondo le informazioni fornite dal marchio di Daimler, la AMG GT4 è capace di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi e di raggiungere una velocità massima superiore a 250 km/h.

La Mercedes-AMG GT4 aggiornata è ora disponibile ufficialmente per l’ordine mentre le prime consegne sono previste entro la fine del mese. Il prezzo di partenza di 209.000 euro. Tuttavia, chi è già in possesso della versione precedente può acquistare un pacchetto di aggiornamento più conveniente.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Mbenz.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI