All’inizio di quest’anno, Brabus ha lanciato un kit di potenziamento che ha portato la Mercedes E 63 S AMG ai livelli di una Supercar in termini di prestazioni. In risposta, un altro tuner tedesco molto famoso, G-Power, ha effettuato un aggiornamento simile su una E 63 S AMG portando i cavalli a ben 800 da 612 CV.

Il kit è stato implementato nel motore V8 biturbo da 4 litri di Mercedes-AMG. Nello specifico, l’upgrade aumenta la potenza di 188 CV e 150 nm, quindi il risultato è 800 CV e 1000 nm di coppia (rispetto agli 850 nm originali). La Mercedes E 63 S AMG di G-Power è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,1 secondi, prima di raggiungere la velocità massima di 300 km/h.

Mercedes E 63 S AMG: G-Power annuncia una propria versione modificata

Al fine di ottenere dei numeri del genere, il tuner tedesco ha ampiamente modificato l’hardware e il software del propulsore. In particolare, il Performance Software V3 ha rimappato l’unità di controllo motore lasciando inalterate le funzioni di protezione del propulsore e le capacità diagnostiche. A livello hardware, invece, è stata apportata una modifica ai turbocompressori.

La stessa G-Power afferma che i turbo offrono prestazioni migliori delle componenti di serie. Altre modifiche attuate dalla società con sede a Brunsbüttel includono sistema di scarico e tubi di scarico in acciaio inossidabile.

A livello estetico, invece, la Mercedes E 63 S AMG propone dei cerchi Hurricane RR da 21″ con finitura Diamante Nero, dei finestrini con vetri oscurati e spoiler, stemma Mercedes e calotte degli specchietti in nero.