Il Mercedes EQC non arriverà più sul mercato statunitense

Mercedes EQC ricarica rapida

Sappiamo che Mercedes sta lavorando su una serie di nuovi veicoli elettrici da portare sul mercato nei prossimi anni. Tuttavia, non tutti arriveranno in America. Ad ottobre, la casa automobilistica tedesca aveva rivelato che il Mercedes EQC, il primo veicolo full electric prodotto in serie del marchio di Daimler, sarebbe arrivato negli Stati Uniti dopo la berlina EQS.

Ora sembra che la Stella di Stoccarda abbia cambiato idea, secondo quanto affermato da Autoblog. Pare che l’EQC non raggiungerà le coste degli Stati Uniti, anche se inizialmente c’era un piano per portarlo.

Mercedes EQC accessori ufficiali
Mercedes EQC

Mercedes EQC: il primo full electric della Stella non sarà venduto negli Stati Uniti

Verso la fine del 2019, Mercedes ha annunciato di aver posticipato di un anno il lancio del crossover a zero emissioni nel mercato statunitense. Circa sei mesi dopo sono state pubblicate online alcune foto spia di un prototipo di EQC di seconda generazione con diverse modifiche e una nuova piattaforma alla base.

Secondo quanto affermato dal sito Web, la decisione sarebbe stata presa dopo aver effettuato alcuni studi di mercato. Mercedes potrebbe comunque cambiare idea in futuro. Questo significa anche che la EQS diventerà il primo veicolo elettrico del marchio tedesco ad arrivare in America. La presentazione ufficiale della vettura 100% elettrica è attesa nelle prossime settimane.

Recenti rumor hanno rivelato che sotto il cofano troveremo un pacco batterie in grado di assicurare oltre 700 km di autonomia con una singola ricarica nel ciclo WLTP. È previsto anche l’arrivo di una versione AMG con oltre 600 CV di potenza. Ad ogni modo, l’assenza del Mercedes EQC sarà compensata presto dalle varianti SUV di EQS ed EQE che sono state avvistate già in alcune foto spia. L’arrivo di questi veicoli è previsto entro la fine del 2022.

Nuovo Mercedes EQC vacanze
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!