Mercedes EQS emerge ancora in foto spia con meno mimetizzazione

Mercedes EQS foto spia meno mimetizzazione

Mancano ormai solo pochi mesi al debutto ufficiale della nuova Mercedes EQS che arriverà sul mercato come la berlina più lussuosa e tecnologicamente avanzata della casa automobilistica tedesca. Inoltre, sarà il primo veicolo 100% elettrico a sorgere su una piattaforma sviluppata appositamente per le auto elettriche.

Nelle scorse ore sono state pubblicate in rete delle nuove foto spia di un prototipo che ha iniziato a perdere camuffamento. La vettura di prova in questione dispone di una carrozzeria colorata di blu scuro e dei cerchi in lega molto particolari con raggi blu, confermando la tecnologia elettrica a bordo.

Mercedes EQS foto spia meno mimetizzazione
Mercedes EQS profilo laterale

Mercedes EQS: ecco un altro prototipo semi-camuffato della berlina 100% elettrica

A differenza del concept Vision EQS, l’auto di serie sembra molto più tradizionale, con un abitacolo spostato più in avanti e il passo lungo che sembra offrire ancora più spazio per i passeggeri rispetto alla Classe S di ultima generazione. Come è possibile vedere nelle immagini, la nuova Mercedes EQS sarà un modello fastback con il vano bagagli accessibile attraverso un portellone integrato nel parabrezza posteriore.

In base alle ultime indiscrezioni emerse in rete, la nuova EQS offrirà almeno 700 km di autonomia nel ciclo WLTP nella versione top di gamma, anche se ci aspettiamo almeno altre due varianti.

Mercedes EQS foto spia meno mimetizzazione

Tutte comunque si baseranno sulla nuovissima piattaforma modulare dedicata esclusivamente alle auto elettriche chiamata MEA (Modular Electric Architecture)/EVA (Electric Vehicle Architecture). Questa verrà utilizzata anche per realizzare la EQE e due SUV elettrici.

A bordo della versione top di gamma della nuova EQS troveremo due motori elettrici (uno per ogni asse) e dovrebbero offrire una potenza complessiva pari a circa 500 CV, sufficienti per permettere alla berlina di lusso a zero emissioni di impiegare circa 4,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Mentre la Vision EQS aveva una batteria da 100 kWh, la Mercedes EQS di produzione dovrebbe avere un accumulatore da 110 kWh (di cui circa 100 kWh utilizzabili). Alcune delle caratteristiche presenti nell’abitacolo saranno prese dalla Classe S W223 ma la vera novità sarà il nuovo sistema di infotainment MBUX Hyperscreen annunciato qualche giorno fa.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!