Mercedes EQS versione produzione render
Mercedes EQS, ecco il render che ipotizza la versione di produzione

Sappiamo che Mercedes sta lavorando su una berlina completamente elettrica che ha presentato in anteprima con il nome di Mercedes Vision EQS. Il particolare concept ha anticipato la forma e l’idea di base che c’è dietro la versione full electric della Classe S, quindi ipotizzare come potrebbe essere la versione di produzione non è certamente difficile.

Autoevolution ha quindi creato un render che anticipa come potrebbe essere la Mercedes EQS prodotta in serie. Con la Vision EQS, la Stella di Stoccarda ha dimostrato di voler creare una berlina molto elegante e con delle linee che fondono perfettamente la parte frontale e quella posteriore. Abbiamo di fronte, probabilmente, la berlina più uniforme vista fino ad ora.

Mercedes Vision EQS

Mercedes EQS: la versione finale somiglierà parecchio al concept Vision

Attraverso le recenti foto spia, possiamo chiaramente vedere che la forma di base della vettura di serie rimarrà la stessa della concept car. La parte frontale sarà molto simile a quella dell’EQC ma la griglia e i fari ovviamente non saranno disposti così in alto, oltre a sembrare molto più bassa.

Guardandola dal lato, sembra abbastanza chiaro che la Mercedes EQS si differenzierà dalle berline tradizionali. L’abitacolo sarà portato più in avanti vista l’assenza del grande motore endotermico mentre la forma della parte posteriore sembra abbastanza simile a quella dell’attuale CLA, sebbene leggermente più allungata e arrotondata.

Mercedes Vision EQS

La nuova berlina completamente elettrica della Stella a tre punte verrà realizzata usando una piattaforma EV creata su misura chiamata Modular Electric Architecture (MEA). Questa consente di posizionare il pacco batteria in basso, sul pavimento della vettura, come è ormai comune tra le auto elettriche.

Oltre a questo, l’abitacolo sarà abbastanza diverso da ciò che siamo abituati a vedere all’interno delle altre auto di Mercedes. In particolare, gli interni saranno dominati da varie superfici touch ma dovrebbe cambiare il resto sulla versione di produzione rispetto al concept.

Mercedes Vision EQS

La potenza della Mercedes EQS proverrà da una coppia di motori elettrici, uno per ciascun asse. La versione base avrà probabilmente la stessa potenza dell’EQC 400, quindi 402 CV. Sicuramente verranno proposte più varianti.

Potrebbe addirittura esserci una variante AMG con 200 CV in più e un look più sportivo. Visto che si prospetta essere il veicolo elettrico di punta di Mercedes, possiamo aspettarci la tecnologia più avanzata possibile sviluppata sino ad allora dal brand tedesco.

Mercedes Vision EQS