Pur essendo un SUV, il Mercedes GLC 63 S AMG Coupé può essere anche potenziato. Ad esempio, il tuner GAD Motors ha messo a punto un esemplare dello Sport Utility Vehicle compatto premium rendendolo più potente della maggior parte delle Supercar odierne.

Nel video, che trovate allegato a fine articolo, è possibile vedere un esemplare mentre sfreccia su un’autostrada tedesca senza limiti di velocità a oltre 300 km/h. GAD Motors ha deciso di modificare il Mercedes GLC 63 S AMG Coupé agendo sul potente motore V8 biturbo da 4 litri che ora produce una potenza di 950 CV e 1200 nm di coppia massima.

Mercedes GLC 63 S AMG Coupé GAD Motors Video

Mercedes GLC 63 S AMG Coupé: ben 950 CV per questo SUV potenziato da GAD Motors

Il tuner ha affermato anche che questa potente versione del SUV del marchio automobilistico di Affalterbach è stata in grado di concludere il quarto di miglio in 10,3 secondi a una velocità 219 km/h e un mezzo miglio in 16,2 secondi a 265 km/h.

Grazie alle varie modifiche applicate da GAD Motors, inoltre, il Mercedes GLC 63 S AMG Coupé è capace di scattare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi, ossia 0,8 secondi in meno del Lamborghini Urus e un secondo più veloce del modello standard.

Vi ricordiamo che quest’ultimo sviluppo una potenza di 510 CV e 700 nm di coppia massima e raggiunge una velocità massima di 280 km/h con il pacchetto AMG Driver (250 km/h senza).