Il Mercedes GLE 2020, secondo le ultime foto spia emerse in rete, non sarà sicuramente il SUV più bello al mondo. Tuttavia, il body kit AMG sembra renderlo più morbido e muscoloso. Naturalmente, la versione più bella del veicolo sarà anche quella più costosa.

La casa automobilistica di Affalterbach ha già salutato il vecchio motore da 5.5 litri in favore del nuovo propulsore da 4 litri. Ci aspettiamo che questa powertrain sarà presente all’interno del nuovo Mercedes GLE 63 AMG, ossia quello emerso nell’ultimo video spia provenienti dalla Germania. A bordo del SUV, il motore da 4 litri dovrebbe sviluppare una potenza di 612 CV e 850 nm di coppia massima.

Mercedes: GLE 63 AMG e GLC 63 Coupé AMG protagonisti di un filmato spia in formato prototipale

Il prototipo visibile nel filmato presenta delle camuffature in diversi punti, accentuando i nuovi paraurti e parafanghi. Oltre a questo, notiamo la presenza di pneumatici più grandi e una posizione di guida più bassa rispetto al normale GLE.

Un altro veicolo Mercedes che avrà il V8 biturbo da 4 litri sarà il Mercedes GLC 63 Coupé AMG. Anche di quest’ultimo è possibile vedere un prototipo nel video spia di Walko che è stato catturato lo stesso giorno di quello del GLE.

Dando un’occhiata alla clip, notiamo la presenza di modifiche che non sono così grandi ma soltanto delle revisioni a fari e paraurti. Il nuovo GLC riceverà aggiornamenti simili alla C 63 come ad esempio le finiture interne in carbonio opzionali e il cambio modificato.

Rispetto al GLE, nel nuovo Mercedes GLC 63 Coupé AMG non dovrebbe esserci il nuovo sistema MBUX ma comunque, grazie ad una piattaforma più simile a quella di un’auto, il SUV sarà più leggero e veloce del fratello maggiore.