In attesa della presentazione ufficiale, attesa nel corso della seconda parte del 2018, la nuova generazione della Mercedes GLE si mostra in nuove foto spia che ci svelano, per la prima volta, gli interni del nuovo SUV della casa tedesca e ci permettono di dare un’occhiata anche alle novità relative alla carrozzeria esterna.

Nella parte frontale, la nuova Mercedes GLE mostra la presenza di una calandra che sembra riprendere le linee della nuova Classe A e della CLS. Allo stesso modo, nella parte posteriore, ritornano le linee che caratterizzano gli ultimi modelli del marchio Mercedes. All’interno dell’abitacolo, invece, la nuova Mercedes GLE potrà contare sul doppio schermo continuo che sarà utilizzato sia per la strumentazione di bordo che per il sistema di infotainment, una soluzione che contribuirà a dare un tocco di modernità all’interno dell’abitacolo del SUV tedesco.

Dal punto di vista tecnico, la nuova Mercedes GLE dovrebbe poter contare su di un netto miglioramento del coefficiente di resistenza aerodinamica. Il CX passerà, infatti, da 0.32 a 0.30 permettendo al SUV di ottenere risultati migliori per quanto riguarda consumi edi emissioni.

Da notare, inoltre, che la nuova Mercedes GLE si presenterà con una massa complessiva nettamente inferiore rispetto al modello precedente. Mercedes, inoltre, seguendo l’esempio di BMW con il suo X5, dovrebbe adottare la sola trazione posteriore per i modelli “base” della GLE di nuova generazione. In questo modo, la massa del SUV in versione “entry level” resterà contenuta con ulteriori vantaggi in termini di consumi ed emissioni.

La nuova Mercedes GLE  dovrebbe essere pronta per la commercializzazione tra la fine dell’anno in corso ed il primo trimestre del prossimo anno. Ulteriori dettagli sull’arrivo della nuova GLE arriveranno, di certo, nel corso dell’estate.