Mercedes ha emesso un richiamo per alcuni esemplari delle Mercedes C300 BlueTec Hybrid e C350e plug-in hybrid per un problema al cablaggio.

In particolare, la casa automobilistica di Affalterbach ha segnalato che le varianti diesel-elettrica e benzina-elettrica, rispettivamente, potrebbero avere un errato indirizzamento della corrente elettrica nel vano motore che porta a un malfunzionamento durante l’utilizzo del veicolo.

Mercedes C300 Hybrid e C350e: oltre 200 esemplari delle due ibride richiamati in Australia

Se si verifica la condizione, tale problema potrebbe causare un cortocircuito e addirittura un incendio, mettendo in pericolo gli occupanti della vettura. Il richiamo delle Mercedes C300 BlueTec Hybrid e C350e plug-in hybrid riguarda solo 230 esemplari commercializzati in Australia fra il 30 dicembre 2014 e il 28 aprile 2017.

Il marchio automobilistico tedesco consiglia di contattare il concessionario Mercedes-Benz più vicino per organizzare l’ispezione e l’eventuale riparazione del veicolo che avverrà gratuitamente.