in

Mercedes SL65 AMG Black Series: in vendita a un prezzo ‘folle’

Una Mercedes-Benz SL65 AMG Black Series viene immessa in vendita a un prezzo astronomico: la quotazione è quasi da non credere.

Mercedes-AMG Black Series

La Mercedes-Benz SL65 AMG Black Series è la variante top assoluta della famiglia R230 SL. La Mercedes ha costruito solo 350 unità e solo 175 sono arrivate negli Stati Uniti, quindi è abbastanza raro vederne una là fuori.

Il proprietario dell’auto sportiva la sta vendendo all’asta online Bring A Trailer. Ma il prezzo è sbalorditivo. Chiede 405.000 dollari.

Mercedes SL65 AMG Black Series: un bolide per milionari

Mercedes-AMG Black Series

Secondo Carscoops, un anno fa, un’altra SL65 AMG Black Series, con lo stesso anno di produzione 2009 e chilometraggio simile, è stata venduta per poco più di $ 185.000. Andare per più del doppio è alquanto bizzarro. È persino più costoso di quello che il Team Principal Mercedes-AMG di Formula 1, Toto Wolff, ha chiesto per il suo. A giugno, l’auto dell’austriaco era in vendita per $ 397.500.

Questo particolare esemplare è immatricolato a Portland, Oregon, come indicano le targhe. Il marito del venditore l’ha comprato nuova dal concessionario per 315.000 dollari. Con 11.000 miglia sul contachilometri nonostante abbia già 11 anni, la macchina sembra quasi impeccabile. “Quasi” perché ci sono alcuni graffi sulla vernice Iridium Silver, se guardi più da vicino. Ma niente che non si possa riparare con una visita in carrozzeria.

Mercedes-Benz SL 65 AMG Black Series con numeri da supercar

La Mercedes-Benz SL65 AMG Black Series sfoggia un ampio pacchetto in fibra di carbonio. Include i parafanghi, i paraurti, un cofano ventilato, più lo spoiler posteriore attivo e il diffusore. C’è pelle nera con motivi rettangolari a rivestire i sedili. A bordo è presente un climatizzatore automatico bizona. L’auto ha anche ottenuto il sistema di infotainment COMAND, un predecessore dell’attuale MBUX.

La Casa automobilistica ha montato il suo amato V12 biturbo da 6,0 litri, che ha onorato il compito affidatogli tra il 2001 e il 2011. Il motore ha erogato 680 Cv e 1.000 Nm di coppia. Un cambio automatico a cinque marce trasferiva le risorse sull’asse posteriore con l’assistenza di un differenziale a slittamento limitato.

L’auto poteva passare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi, per poi raggiungere una velocità massima di 320 km/h.

Looks like you have blocked notifications!