Mercedes smetterà di vendere veicoli a combustione entro la fine del 2030

Mercedes EQA promozioni giugno

Mercedes propone attualmente già una serie di veicoli elettrici appartenenti alla gamma EQ fra cui EQA, EQB, EQC, EQV ed EQS. Con questi modelli, la casa automobilistica tedesca è in grado di ricoprire praticamente qualsiasi segmento. Inoltre, fra qualche mese si unirà presto al gruppo la EQE (la versione full electric della Classe E) e le varianti SUV di EQS ed EQE.

Insomma, la creazione di una gamma completa di EQ, che offre alternative 100% elettriche ai modelli tradizionali, si trova già a buon punto. Questo significa che il marchio di Daimler raggiungerà il suo obiettivo di vendere solo veicoli elettrici entro il 2030. Inoltre, prevede di accelerare il passaggio dai motori a combustione interna a quelli elettrici, secondo le dichiarazioni rilasciate da un dirigente di Mercedes alla rivista tedesca Automobilwoche.

Mercedes: la casa tedesca si concentrerà sempre di più sui veicoli elettrici

La fonte afferma che la casa automobilistica tedesca annuncerà presto l’introduzione di nuove piattaforme sviluppate appositamente per i suoi veicoli elettrici. Queste dovrebbero essere implementate nel 2024 assieme a un sistema operativo proprietario che potrebbe sostituire l’attuale MBUX. Per ora, questo è conosciuto con il nome di MB.OS.

La Stella di Stoccarda ha già ampiamente abbracciato l’elettrificazione, offrendo non solo modelli elettrici, ma anche diversi veicoli ibridi plug-in. Tuttavia, questi potrebbero essere eliminati dalla gamma entro il 2030 visto che dopo quest’anno il produttore di auto non vuole avere nessun veicolo con motore endotermico nella sua gamma.

Quasi sicuramente, però, il passaggio all’elettrico non avverrà in tutto il mondo. Mentre potrebbe raggiungere il suo obiettivo di vendere solo EV dopo il 2030 in Europa e Nord America, potrebbe prolungare la transizione in altri mercati in cui i consumatori cercano ancora veicoli a benzina e diesel.

Ad esempio, Audi ha recentemente annunciato che smetterà di sviluppare nuovi propulsori a combustione interna dopo il 2026 e che cesserà di vendere modelli di questo tipo dopo il 2033. Tuttavia, ha specificato che venderà ancora veicoli ICE in Cina e forse in altri mercati dopo il 2033. Dunque, Mercedes potrebbe seguire una strategia simile.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!